Quantcast
Banner Gori
Forte Juve Stabia
juvestabia - news

Forte: “Credo al 110% nella salvezza della Juve Stabia” (VIDEO)

Francesco Forte, attaccante della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match vinto dalle Vespe col Chievo per 3-2

Forte: “Credo al 110% nella salvezza della Juve Stabia”

 

Francesco Forte, bomber della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match vinto dalle Vespe contro il Chievo per 3-2. Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Non penso al record di Sau, al fatto di essere a quattro gol da lui per le reti segnate con la maglia della Juve Stabia. L’importante è fare punti in questo momento delicato. Sono più contento per l’assist fornito a Mallamo ma dobbiamo pensare solo al Venezia. E’ la prima volta nella mia carriera che non riesco a gioire per una grande vittoria come quella di stasera perché c’è ancora tanto da fare e dobbiamo pensare solo alla salvezza. Dobbiamo mantenere concentrazione e cattiveria perché ora dobbiamo andare a Venezia consapevoli di giocarci una finale. 

Sinceramente sul 2-0 la gara si è complicata. Fino all’1-0 io ci credevo. Mi dispiaceva anche per l’errore fatto dal mio compagno Tonucci ma fino all’1-0 ero sicuro di riuscire a metterci una pezza. Sul 2-0 le cose si sono complicate ma la squadra ha dimostrato di avere grande carattere. Ma ora dobbiamo pensare solo a Venezia. Io dico sempre che le partite si iniziano così come sono finite quelle precedenti e noi ora dobbiamo andare a Venezia così come abbiamo fatto qui col Chievo in casa nell’ultima parte della gara. 

Credo al 110% alla salvezza della Juve Stabia. Sono sicuro che questa squadra si salverà e ci ho creduto anche nei momenti peggiori in cui le cose andavano male. Dobbiamo avere grande fame e determinazione per poter portare a casa questo obiettivo. La scintilla che ha determinato la grande reazione della squadra si è avuta già dopo l’1-0 per loro. Quell’episodio sfortunato ci ha caricato perché tutti volevamo rimediare all’errore del compagno, anche per Denis non era facile, ma abbiamo dimostrato che questa squadra è viva e ha grande determinazione per salvarsi”.

 

a cura di Natale Giusti

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più