Quantcast

Filippi Clemente
juvestabia - news

Filippi: “Pareggio che dà morale. Grazie al pubblico per la spinta” VIDEO

Castellammare di Stabia  Al termine del match pareggiato 1-1 al Menti dalla Juve Stabia con la Casertana si é presentato in sala stampa il dg delle vespe Clemente Filippi.

Queste le sue parole:

“Sarebbe stata una beffa perdere questa partita. Va elogiato lo spirito con cui la squadra ha affrontato la gara ed é riuscita a portare a casa un punto importante anche grazie alla spinta del pubblico. La squadra ha lottato e ha cercato anche di vincere dopo l’1-1. Nel finale Mastalli ha avuto un’occasione per farci vincere una partita pazza. Siamo felici della prestazione grintosa del secondo tempo. Ho visto una grande Juve Stabia che non avrebbe assolutamente meritato la sconfitta.

Ci sono stati episodi clamorosi oggi.

L’arbitro non é stato aiutato dai giocatori della Casertana che hanno aizzato gli animi e provocato chiunque. Addirittura é stato insultato Troest che ha reagito in malo modo proprio a causa di qualche parola di troppo. In più non abbiamo capito l’espulsione di El Ouazni. Ci dispiace tanto per l’espulsione di Canotto. Con lui in campo avremmo avuto chance in più di vincerla nel finale. Anche Marzorati si é fatto male nel finale e ha dimostrato, insieme a tutti gli altri, di avere un gran cuore.

Castaldo? Per me ogni giocatore può esultare. Ha esultato in modo spropositato ma fa parte del gioco.

Fontana? Ognuno tira l’acqua al suo mulino, nel finale ha perso le staffe anche lui per aver guadagnato un solo punto e non tre.

Arbitro? Tutti possono sbagliare. L’ho visto un po’ confuso, la situazione gli é sfuggita di mano. Era una partita difficile da arbitrare e quindi non lo condanno.

Cavese? Un derby difficile come tutti gli altri. Dobbiamo recuperare le energie dopo la battaglia odierna. Speriamo di avere entusiasmo dopo il pareggio acciuffato in extremis oggi.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania