Quantcast

Stefano Dicuonzo
juvestabia - news

Dicuonzo:”Spero che la Juve Stabia continui così. Mi piacerebbe tornare”

Durante la puntata de “Il Pungiglione Stabiese” programma a cura della nostra redazione, in onda sulla pagina Facebook “Stabiesi al 100%”, abbiamo avuto il piacere di sentire un ex importante delle vespe come Stefano Dicuonzo. Ecco le sue parole:

“Credo che la squadra di quest’anno sia stata costruita molto bene. Ci sono giocatori forti e giovani interessanti. Il primo posto é meritato e, oltre al talento dei giocatori, c’è anche il merito del mio amico Fabio Caserta. Fabio era un grandissimo giocatore e non avevo dubbi che facesse bene anche da allenatore. Gli auguro di fare sempre meglio nella sua carriera.
Rispetto alla squadra del 2011 anche io, come Mezavilla, penso che questa squadra sulla carta sia più forte di quella. Noi abbiamo trovato certezze nel corso della stagione, questa Juve Stabia invece é stata costruita per vincere. Non é mai facile fare bene e mi auguro che continuino a vincere e, soprattutto, che riescano a reagire bene ai fisiologici periodi negativi che verranno.
La mia esperienza a Castellammare é stata indimenticabile. Sono molto legato alla piazza di Castellammare e spesso torno per salutare gli amici che ho li. Credo sia difficile tornare a giocare per le vespe ma mi piacerebbe molto, lo spero.
Braglia? Con il mister si era creato un rapporto speciale. Tant’é che in questo momento sto andando a vedere allo stadio il suo Cosenza. Puntava molto su di me accantonando anche un giovane interessante, che ora si é formato, come Biraghi.
Ai tifosi della Juve Stabia auguro tutto il meglio, spero di rivedere presto le vespe in serie cadetta. Meritano di rivivere le emozioni che abbiamo vissuto insieme nel 2011”
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania