25.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Agosto 8, 2022

Maccaronari: la Trafila porta a teatro i pastifici

Da leggere

Ieri sera la prima dello spettacolo della compagnia La Trafila Maccaronari, uno squarcio sulla realtà dei pastifici gragnanesi. Questa sera alle ore 20 la replica.

Maccaronari: la Trafila porta a teatro i pastifici

Continua l’estate gragnanese all’insegna della riscoperta e alla rivalutazione del patrimonio culturale e gastronomico della città della pasta.

Dopo anni di immobilismo politico, sociale ed economico, è sorto nella cittadinanza gragnanese un sentimento di riscatto.

Sono numerose le iniziative proposte dalle associazioni locali e della società civile che vogliono essere sempre più partecipi di questo rinascimento.

In questo scenario sta operando la compagnia teatrale la Trafila, che ieri sera ha messo in scena lo spettacolo “Maccaronari”.

La commedia, firmata Simone Alfano, ambientata agli inizi del secolo scorso, racconta le peripezie dei dipendenti di un pastificio gragnanese.

Sullo sfondo tanti aneddoti sulla pasta, i pastifici e i maccaronari.

La scenografia è stata curata e progettata dal Museo De “La Fabbrica della Pasta”, un tocco di classe che rende la commedia ancora più realistica.

La Trafila ha creato Un modo interattivo e innovativo per diffondere e creare consapevolezza su uno dei prodotti gastronomici che rende Gragnano famosa in tutto il mondo.

Dall’interpretazione degli attori traspare tutta la loro passione e il senso di appartenenza alla propria terra.

Questa sera alle ore 20, presso il chiostro Sant’Agostino di Gragnano nei pressi di Piazza San Leone, andrà in scena la replica.

L’ingresso è gratuito.

Al termine dello spettacolo verrà servita una spaghettata.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook! – De Feo Michele / Redazione Campania

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy