24.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Sorrento beffato, a Casarano non si va oltre l’1 a 1

Da leggere

La rete dal dischetto di Iadaresta e la doppia superiorità numerica non bastano ai rossoneri per sbancare il Capozza. Tedesco salva i salentini.

Domenica dolceamara per il Sorrento in quel di Casarano. Dopo la bella vittoria sul Fasano, la truppa rossonera conquista un solo punto nella sfida della dodicesima giornata, pareggiando per 1 a 1 in casa delle serpi salentine. Un risultato che prima del match forse sarebbe stato visto con positività, data la caratura dell’avversario, ma che per quanto successo in campo lascia alquanto insoddisfatti.

Dopo un primo tempo caparbio, i costieri sono passati in vantaggio a metà della ripresa grazie al rigore siglato da Iadaresta. Tuttavia, avanti nel risultato e in doppia superiorità numerica a causa delle espulsioni di Meduri e Sanchez, il Sorrento si è fatto acciuffare dai padroni di casa a ridosso del novantesimo, con la rete di Tedesco che ha negato la gioia del successo a mister Cioffi e ai suoi ragazzi.

CASARANO vs SORRENTO: la cronaca

 1° TEMPO

Il Sorrento arriva al “Capozza” con Gargiulo squalificato, Cacace e Acampora ancora indisponibili. Confermati gli unidici della sfida contro il Fasano, uniche differenze sono la titolarità di Romano e Diop. Casarano in campo con il classico 4-3-3.

L’inizio della contesa scorre all’insegna dell’equilibrio. Meglio i rossoblu, al 10’ prova a trovare il vantaggio Dambros, tiro dal limite e palla alta. Il Sorrento risponde con le conclusioni dalla distanza di Manco e La Monica, entrambe fuori dallo specchio.

I rossoneri rischiano poco e mettono la testa avanti a più riprese, senza però impensierire gli avversari. Al 26’ Volzone interviene bene sul tiro di Atteo, gli ospiti rispondono con le rapide incursioni di Rizzo dalla destra, che però non portano al gol. Entrambe le squadre gestiscono il cronometro senza sbilanciarsi. Termina infatti a reti inviolate il primo tempo.

2° TEMPO

È tutt’altra cosa la ripresa. Si rivede il Casarano con Dambros, che si accentra partendo dalla destra e calcia, facile la parata di Volzone. Poco dopo proteste ospiti per un atterramento in area di Cassata che il direttore di gara non ha sanzionato con il penalty. Al 57’ Datteo conclude una bella azione dei rossoblu con un tiro centrale.

L’inerzia del match cambia in quattro minuti a partire dal 62’. I padroni di casa perdono in successione Meduri e Sanchez, entrambi espulsi. Il primo si becca la seconda ammonizione, il difensore italo-argentino atterra La Monica con un fallo da ultimo uomo in area. Il Sorrento passa avanti al 67’ con il quarto gol in campionato di bomber Iadaresta, che non sbaglia dal dischetto.

I rossoneri non riescono a mantenere il risultato, anche con due uomini in meno il Casarano non molla, e con carattere e tenacia riesce a ristabilire gli equilibri. Al 81’ Santarcangelo sfiora il pareggio di testa, l’incornata fa solo la barba al palo. Questa occasione fa da preludio alla rete di Tedesco che con un preciso destro rasoterra beffa la difesa rossonera e Volzone al 88’, e fa esplodere di gioia la panchina di casa. Vanificati gli sforzi dei costieri. Termina così sull’1 a 1 la gara in terra salentina.

TABELLINO

CASARANO-SORRENTO 1-1 (Iadaresta (S) rig. 67’, Tedesco (C) 88’)

CASARANO (4-3-3): Ianni; Coronese, Rizzo G. (70’ Santarcangelo), Sanchez, Di Biasi; Meduri, Freddo (46’ Maraschio), Coria; Atteo (89’ Florio), Da Silva (61’’ Tedesco), Avvantaggiato (90’ De Stefano). A disposizione: Montoya, Greco, Patronelli, De Stefano, Manca. All: Calabuig

SORRENTO (3-5-2): Volzone; Manco, Mezavilla, Mansi; Rizzo, La Monica (73’ Camara), Virgilio, Diop (80’ Sannino), Romano; Cassata (90’+1 Procida), Iadaresta. A disposizione: Del Sorbo, Ferraro, Selvaggio. All: Cioffi

Arbitro: Poli di Verona (De Luca-Milillo)

Ammoniti: Di Biase, Meduri, Rizzo, Sanchez (C), Camara (S)

Espulsi: Meduri al 20’ s.t. per doppia ammonizione e Sanchez al 21’ s.t. per fallo da ultimo uomo.

Recuperi: 2’ p.t., 5’ s.t.

Note: spettatori 300 circa, giornata primaverile e temperatura gradevole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy