Avellino-Sorrento 3 a 0: sconfitta nel primo test amichevole per i costieri

Buona prova dei rossoneri al cospetto di una squadra di tutt’altra categoria. Per i lupi a segno D’Angelo, Messina e Matera.

Termina con una sconfitta la prima amichevole stagionale del Sorrento di mister Cioffi. Al Partenio/Lombardi di Avellino i costieri vengono piegati dai padroni di casa con un sonoro 3 a 0. Un risultato che lascia poco all’immaginazione, ma che maschera certamente quanto di buono ha prodotto il team rossonero contro una formazione di alto livello e molto più avanti nella preparazione. Per l’Avellino l’ultima sfida pre-campionato lascia ben sperare in vista dell’esordio nel Girone C contro il Campobasso fissato per la prossima domenica.

D’altronde lo scopo delle amichevoli è quello di testare le proprie capacità e sperimentare diverse soluzioni di gioco. Entrambe le squadre hanno potuto valutare il proprio stato di forma, a fronte di obiettivi totalmente diversi, in categorie totalmente diverse.

In occasione di questo primo test stagionale il Sorrento è sceso in campo con un 4-3-1-2 che potrebbe essere il modulo di riferimento per mister Renato Cioffi. Nel complesso si è trattato di una buona prova per i rossoneri dopo i primi giorni di ritiro a Nusco. Nel primo tempo, che si è concluso 1 a 0, i costieri hanno chiuso bene gli spazi agli avversari. Solo un calcio di rigore siglato al 30′ dal capitano biancoverde D’Angelo ha permesso all’Avellino di andare in vantaggio. Nella ripresa tanti cambi e qualche iniziativa in più per i padroni di casa, che hanno calato il tris nel finale grazie alle reti di Messina (84′) e Matera (85′).

Questo il tabellino del Sorrento: Del Sorbo (1’ s.t. Volzone); Cesarano, Cacace, Acampora (23’ s.t. Spina), Calabrese (40’ p.t. Mansi); La Monica, Mezavilla (35’ s.t. Falanga), De Marco (10’ s.t. Virgilio); Selvaggio (1’ s.t. Manco); Cassata (1’ s.t. Procida), Liccardi (dal 15’ s.t. Guidoni).

Clicca QUI per gli highlights di Avellino-Sorrento.

Le interviste nel post-partita di Avellino vs Sorrento

L’allenatore del Sorrento, Renato Cioffi: “Sono molto soddisfatto di questo allenamento, è stato un buon test. Ho visto ottime cose soprattutto in fase difensiva. Siamo ancora in fase di preparazione ma sono contento di quello che hanno fatto vedere i ragazzi. Ringraziamo l’Avellino per averci ospitato“.

Emanuel Procida, attaccante Sorrento: “L’Avellino è un ottima squadra, ma la gara è stata combattuta. Stiamo lavorando duramente per mettere benzina nelle gambe e prepararci al campionato. Sarà un Sorrento che combatterà su tutti i palloni, sappiamo di non doverci mai accontentare”.

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Francia-Danimarca 2-1, Mbappé trascina i suoi

Vince la Francia che batte la Danimarca trascinata da un super Mbappé

Juve Stabia, i convocati di Colucci per il match col Potenza

Juve Stabia, i convocati di Colucci per il match col Potenza: indisponibili Gerbo, Tonucci, Cinaglia ed Esposito. Squalificato Vimercati