Senza categoria

Sorrento, niente unioni civili al Chiostro di San Francesco: il Comune accusato di discriminazione

Sorrento, niente unioni civili al Chiostro di San Francesco: il Comune accusato di discriminazione

Sorrento, il Chiostro di san Francesco è la location preferita per la celebrazioni di matrimoni in riti civili, infatti ospita anche tre o quattro cerimonie al giorno. Finora i riti hanno sempre riguardato sposi etero. Ma al Chiostro, quando è arrivata la richiesta di celebrare un unione civile, base alla legge Cirinnà, tra due persone dello stesso sesso gli uffici comunali hanno respinto la richiesta.

Questo è quello che è successo a Vincenzo D’Andrea. Come riportato dal giornale “il mattino”, all’uomo è giunta una risposta chiara e secca: «Nel Chiostro di San Francesco non si svolgono cerimonie riguardanti unioni civili». Vincenzo, 26 anni, napoletano,  convive con Heriberto Vasquez Ciro, da ormai 6 anni. I due dopo anni di convivenza, avevano deciso di convolare a nozze, al cospetto di amici e parenti, ma tutto questo a Sorrento non potrà accadere.

Per i due ci si ritrova dinnanzi ad una vera e propria discriminazione nei confronti degli omosessuali. Per questo ha segnalato la vicenda all’Arcigay di Napoli. Il Sindaco di Sorrento, però non tarda ad esprimersi sulla questione: «La struttura, nella quale si svolgono diverse attività, è del Comune  ma ospita su un piano le celle dei monaci francescani, i quali per accedervi passano dal Chiostro. Sin dall’approvazione della legge Cirinnà abbiamo stretto con loro un accordo verbale ma chiaro: sì ai matrimoni civili, ma niente unioni civili».

da queste parole, Cuomo chiarisce che la sua città non discrimina i gay e non vieta le unioni civili, tanto che ci sono tre luoghi nei quali si possono celebrare e sono strutture altrettanto belle. Si tratta di una sala del Municipio, il Museo Correale e Villa Fiorentino.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania