Quantcast

Sud - cronaca

Vico Equense, imbarcazione in difficoltà: interviene la Guardia Costiera, salvate due persone

Vico Equense, imbarcazione in difficoltà, interviene la Guardia Costiera: salvate due persone

Alla deriva e in preda al panico e alle forti correnti che agitavano il mare al largo di Vico Equense. A mettere in salvo due diportisti e a scongiurare il peggio sono stati gli uomini della Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia.
I diportisti, due uomini sui cinquant’anni, si trovavano a circa quattro miglia della zona dello Scrajo, quando hanno capito che la loro barca a vela, lunga circa 10 metri, stava andando alla deriva e non rispondeva ai comandi a causa di un’improvvisa avaria al motore e di un problema al timone. A quel punto il comandante ha contattato la sala operativa della Capitaneria di porto che ha immediatamente attivato la catena di soccorso: una motovedetta, riferisce ilMattino, è stata dirottata verso l’imbarcazione in difficoltà.
Giunti in prossimità della barca a vela, i militari della Guardia costiera, agli ordini del comandante Ivan Savarese, hanno per prima cosa tranquillizzato i diportisti che ormai erano preda del panico, dopodiché li hanno messi in salvo scortando la loro imbarcazione nel porto di Piano di Sorrento. L’operazione si è conclusa rapidamente e nel migliore dei modi, senza danni per la barca a vela né feriti.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania