Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, sosta a pagamento: aumentano le strisce blu, i dettagli

Torre del Greco, sosta a pagamento: aumentano le strisce blu, i dettagli

Torre del Greco, ritorna la sosta a pagamento, con un aumento delle strisce blu sul territorio. Infatti a causa del passaggio dalla vecchia alla nuova ditta, la sosta a pagamento era stata temporaneamente sospesa, ma già a partire da domani, infatti, la sosta dovrebbe ritornare a pagamento.

Proprio in questi giorni sono partite le operazioni per il rifacimento delle strisce blu e l’avvio della nuova gestione targata TMP. Come riportato da tvcity,  nella procedura di gara era previsto l’incremento delle aree di sosta a pagamento “al fine di garantire un’adeguata rotazione della sosta nelle zone a vocazione commerciale”, di conseguenza questo ha portato alla formazione di nuove strisce blu anche in punti in cui fino ad ora la sosta era regolamentata da strisce bianche, quindi gratuite. In ogni caso, resta garantita la presenza di una quota di aree per il parcheggio gratuito “nella misura del 30% sul totale”.

Questa nuova concessione, che durerà 7 anni, prevede 1092 i posti a pagamento dal lunedì al sabato, esclusi i festivi dalle 8 alle 13 e dalle 16 alle 21 nel periodo estivo, ad eccezione di alcune zone come via Litoranea e il parcheggio Martiri di Nassirya dove si paga tutti i giorni, rispetto alla percentuale di strisce bianche che prima era del 50%, con 1123 stalli bianchi che adesso verranno quindi ridotti.

Per quanto riguarda le tariffe è di un euro per ogni ora di sosta, con la tariffa minima stabilita a 30 centesimi. L’abbonamento mensile (per una sola strada) costerà 105 euro mentre l’abbonamento per tutto il territorio cittadino costerà 120 euro, come si legge negli atti di gara.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania