Sud - cronaca

Sorrento, chiude definitivamente il centro di igiene mentale

Sorrento, chiude definitivamente il centro di igiene mentale

Sorrento, le sorti del centro di igiene mentale sono state ormai delineate: si opta per la chiusura. La comunicazione arriva direttamente dal direttore generale dell’Asl Napoli 3-Sud, Antonietta Costantini, ai sindaci della penisola sorrentina. Gli ambulatori con gli uffici saranno spostati nella sede del distretto sanitario 59 di Sant’Agnello, mentre i pazienti psichiatrici, che attualmente sono ricoverati presso la struttura di via del Mare a Sorrento saranno trasferiti tra Castellammare di Stabia, San Giorgio a Cremano e Terzigno.

Secondo l’Asl la struttura di Sorrento, è inadeguata ad ospitare i pazienti, ed è per questo che è stata disposta la chiusura dello stabile. Inizialmente, per non spostare i pazienti in un’altra città, seppur vicina, si aveva  pensato, al palazzo di via degli Aranci, ex sede dell’Arips e che oggi ospita il Piano sociale di zona, e che ugualmente non è risultato idoneo a causa delle barriere architettoniche.

Come riportato da Sorrentopress, gli altri pazienti, che sono affetti da malattie meno gravi, avranno assistenza garantita al piano terra della sede del distretto sanitario, a Sant’Agnello. Per quanto riguarda invece il personale, il loro lavoro sarà garantito, con uno spostamento presso il distretto sanitario e gli ospedali della penisola sorrentina.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania