Quantcast

Sud - cronaca

Nocera, choc alla scuola elementare: si finge lo zio di un’alunna e cerca di portarla via

Nocera, choc alla scuola elementare: si finge lo zio di una bambina e cerca di portarla via

Genitori degli alunni del IV Istituto Comprensivo Statale di Nocera Inferiore sotto choc: Un uomo, lo scorso venerdì, si sarebbe presentato al plesso di via Iodice fingendo di essere lo zio di una bambina.
A raccontare la vicenda sono stati i colleghi di Teleclubitalia. L’uomo, intenzionato a portare via la bambina, è fuggito dopo la richiesta dei documenti da parte della maestra della bimba. La piccola ha poi confermato che quell’uomo non si trattava di suo zio.
L’episodio ha immediatamente allarmato i genitori degli studenti non solo della scuola dove è avvenuto l’episodio ma anche delle altre della città.
Secondo quanto emerso, il presunto rapitore sarebbe un uomo di mezza età. Si sarebbe presentato all’orario di uscita da scuola e ha chiesto alla maestra di ritirare la bambina al posto dei genitori, impegnati in altre faccende. La docente ha chiesto saggiamente un documento di riconoscimento, richiesta che ha rovinato i progetti criminali del rapitore che è fuggito via facendo perdere le sue tracce.

Le forze dell’ordine stanno cercando elementi utili ai fini del riconoscimento attraverso le immagini catturate telecamere di videosorveglianza presenti nel quartiere.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania