Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, donna colpita da un proiettile mentre era affacciata dal balcone

Si escluderebbe che l’obbiettivo fosse la 51enne, anche se gli inquirenti hanno disposto le indagini su più fronti

Napoli – Il dramma è accaduto a Vicaria Vecchia, la stessa zona dove 14 anni fa una ragazzina finì in mezzo ad una sparatoria.

Come quella stessa notte, i proiettili esplosi dalle pistole dei camorristi hanno squarciato la quiete della notte.

Fortunatamente il proiettile che ha raggiunto la donna affacciata al balcone, ha colpito la gamba e nessuna parte vitale.

Chiamati i soccorsi, la donna di 51 anni è stata trasportata all’ospedale Loreto Mare. Sul luogo dell’accaduto sono giunti  i poliziotti del Commissariato Vasto Vicaria e le Volanti dell’ufficio prevenzione generale oltre agli esperti della Scientifica.

Si escluderebbe che l’obbiettivo fosse la 51enne, anche se gli inquirenti hanno disposto le indagini su più fronti.

Gli agenti hanno aperto una larga indagine anche sul passato della donna per capire se la donna possa essere stata colpita per una vendetta passata.

Gli inquirenti non escludono l’impronta camorristica o l’arrivo di piccole e giovani bande che cercano di imporsi sul territorio. Un grande aiuto potrebbe arrivare agli agenti dalle immagini estrapolate dalle telecamere di videosorveglianza

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania