Quantcast

Banner Gori
PUBBLICITA' ELETTORALE
www.francescosomma.it
GdF Napoli Sequestrate sigarette di contrabbando e arrestato pregiudicato
Sud - cronaca

GdF Napoli: Sequestrate sigarette di contrabbando e arrestato pregiudicato

PUBBLICITA' ELETTORALEwww.francescosomma.it

GdF di Napoli: sono stati sequestrati oltre 100 KG di sigarette di contrabbando e tratto in arresto un pluripregiudicato.

GdF Napoli: Sequestrate sigarette di contrabbando e arrestato pluripregiudicato

NAPOLI- Il Gruppo della Guardia di Finanza di Nola ha sequestrato a San Vitaliano (NA), presso il casello autostradale Napoli Est, oltre 100 Kg. di sigarette di contrabbando e tratto in arresto un sessantenne pluripregiudicato napoletano.
I finanzieri, dopo aver fermato l’autovettura, hanno comunicato i dati alla Sala Operativa del Comando Provinciale di Napoli che, tramite le banche dati di Polizia, ha riscontrato l’esistenza di numerosi precedenti specifici in capo al soggetto.
Nel conseguente approfondito controllo del mezzo sono state scoperte sui sedili posteriori, occultate sotto un telo nero, e nel bagagliaio dell’autovettura le “bionde”, del tipo “cheap white”, marca Regina.
Questa operazione anti-contrabbando si inserisce nel quadro dell’intensificazione delle attività di prevenzione generale e di controllo economico del territorio disposta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli nel periodo di Ferragosto.

CASALNUOVO DI NAPOLI: speronano i carabinieri per sfuggire alla cattura su auto rubata – 1 persona arrestata. È caccia ai complici.
I carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli hanno arrestato per violenza, resistenza e lesioni a p.u e ricettazione Braho Ahmetovic, 49enne di origini montenegrine già noto alle ffoo.
L’uomo era in Via Ligustri, alla guida di una vettura risultata oggetto di un furto denunciato lo scorso 7 agosto ad Afragola. Con lui altre 4 persone.

Sorpresi dai carabinieri i 5 hanno accelerato e nonostante l’alt imposto hanno deliberatamente aumentato la velocità e speronato la pattuglia per sfuggire alla cattura.
Solo la prontezza di riflessi del carabiniere alla guida, che è riuscito a deviare sulla destra la traiettoria di marcia, ha evitato che il frontale portasse a conseguenze molto più gravi.
Un impatto molto forte che ha fatto esplodere gli airbag e arrestato la marcia di entrambi i veicoli.
Nonostante il violento urto, 4 dei 5 occupanti sono riusciti a fuggire. Il quinto che era alla guida – Ahmetovic – è stato invece bloccato dopo un breve inseguimento a piedi.
Nella vettura sono stati rinvenuti e sequestrati anche arnesi da scasso e una centralina per forzare l’accensione delle automobili.

In manette, il 49enne è stato ristretto in camera di sicurezza in attesa di giudizio.
I militari intervenuti se la caveranno con 5 giorni di prognosi per le contusioni provocate dall’impatto. Nessun trauma per l’arrestato.
Continuano le indagini per risalire all’identità delle altre persone coinvolte.

Stéphanie Esposito Perna
© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.

Print Friendly, PDF & Email

PUBBLICITA’ ELETTORALE

www.francescosomma.it

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più