Quantcast

Carabinieri Palermo
Sud - cronaca

Castellammare, sparatorie nel centro antico: arrestati gli autori

Castellammare, sparatorie nel centro antico: arrestati gli autori

I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a ea carico di quattro individui ritenuti responsabili di lesioni personali aggravate e di detenzione e porto illegali di armi da fuoco con l’aggravante della finalità mafiose. Durante l’attività investigativa dei militari, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, è stato accertato che il 10 settembre scorso  che un pusher aveva interrotto la propria fornitura di droga da personaggi legati al sodalizio criminale dei D’Alessandro e che era stato vittima di un pestaggio a scopo punitivo da parte di un 20enne aiutato da un complice. Per vendicare il pusher, era partita una spedizione punitiva nell’affollato centro città.

I carabinieri sono riusciti a verificare le modalità della spedizione: sul posto erano giunti in scooter e su bici elettriche i 4 individui incaricati di portare al termine questa spedione punitiva. I soggetti coinvolti erano tutti già noti alle forze dell’ordine, tra questi vi era anche un condannato per associazione camorristica come appartenente al clan con sentenza passata in giudicato. Due erano armati di pistola, mentre gli altri due complici erano incaricati di bloccare il traffico per rendere più semplice il blitz e di favorire la successiva fuga. Il 20enne aveva riportato una ferita al piede causata da un proiettile; un 57enne, la cui posizione è ancora sotto indagine, invece è stato colpito da un proiettile all’addome; entrambi furono portati in ospedale e sottoposti a interventi chirurgici senza gravi conseguenze.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania