Quantcast
Banner Gori
Secondigliano: controlli straordinari
(foto d'archivio)
Cronaca Campania NAPOLI

Secondigliano: controlli straordinari, identificate 38 persone

Secondigliano: controlli straordinari, identificate 38 persone, di cui 22 con precedenti di polizia, controllati 20 veicoli.

Secondigliano: controlli straordinari, identificate 38 persone

Ieri mattina gli agenti del Commissariato Secondigliano, con il supporto delle Unità Cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei quartieri di Secondigliano e San Pietro a Patierno.

Nel corso dell’attività sono state identificate 38 persone, di cui 22 con precedenti di polizia, controllati 20 veicoli e contestate 6 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa e revisione periodica.

Nel pomeriggio, inoltre, nel transitare in corso Secondigliano i poliziotti hanno notato un uomo a bordo di uno scooter privo di targa e lo hanno fermato accertando che il numero identificativo del telaio era illeggibile poiché parzialmente abraso; il conducente, un 44enne napoletano, è stato denunciato per ricettazione.

Lorenza Sabatino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.        

 

Alcuni altri articoli di cronaca campana presenti nei nostri archivi:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Lorenza Sabatino

Lorenza Sabatino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più