Quantcast

Banner Gori
La Sea Watch punterà verso Catania
Attualità Cronaca

La Sea Watch punterà verso Catania. La Diciotti spacca il M5S

Capitolo migranti: caso Sea Watch e Diciotti.

Fari puntati sulla Sea Watch, la nave della ONG che, dopo giorni di attesa davanti al porto di Siracusa, domani mattina girerà la prua verso Catania (un guasto all’argano ha impedito che partisse stasera) dove avverrà lo sbarco concordato a livello europeo che piaccia o meno a Salvini e alla Meloni che continua a blaterare, anche questa sera a “Porta a Porta”, sulla loro idea balzana secondo la quale, sarebbe toccato all’Olanda prendersi in carico i migranti perché presi a bordo di una nave battente bandiera olandese (QUI potrete, invece, prendere nota delle leggi che vigono nel merito e che quindi regolano situazioni del genere).

Ma l’attenzione odierna va anche sulla vicenda della nave Diciotti e sul comportamento tenuto in quell’occasione dal Ministro dell’Interno Salvini. Oggi prima riunione della giunta del Senato. Salvini sarà sentito entro 7 giorni.

Governo non a rischio ribadiscono dalla maggioranza: da una parte le rassicurazioni, ma dall’altra salgono le preoccupazioni perché, in realtà, il caso Diciotti sta spaccando i 5 stelle che riunisce l’esecutivo.

Intanto la giunta per le immunità di Palazzo Madama ha aperto la prima riunione per decidere sull’inchiesta a carico di Matteo Salvini indagato per sequestro di persona ed il presidente Maurizio Gasparri concede 7 giorni al Ministro dell’Interno per essere audito.

Salvini si mostra fiducioso nel supporto di tutto il Senato e nega difficoltà per l’esecutivo:

“non c’è nessun pericolo per il governo, sono assolutamente convinto di avere agito nell’interesse dell’Italia da ministro, da italiano, e sono sicuro che tutti faranno la loro parte nel Senato” afferma

Anche il premier Giuseppe Conte si affretta a far sapere che non c’è problema per il governo mentre si attende una nota dello stesso presidente del consiglio Di Maio e di Toninelli con la quale i ministri 5 stelle si assumono la responsabilità collegiale delle decisioni sulla nave Diciotti e per questo oggi al senato, dopo la giravolta di Salvini che ha deciso di avvalersi in fine dell’immunità parlamentare, la linea del movimento è stata attendista.

La ruota dell'economia fa ffsss e si sgonfia
Questo per oggi.

Poi, come si sà: dopotutto, domani è un altro giorno! E si vedrà

ma intanto:

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania