32.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Giugno 28, 2022

Gp di Silverstone 2021 Formula Uno: Le pagelle di Carlo Ametrano

Da leggere

Mario Vollono
Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli. Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Lewis Hamilton vince il Gp di Formula Uno a casa sua nella sua Silverstone. Dietro di lui un grandioso Leclerc che approfitta dell’incidente tra Hamilton e Verstappen e si mette a comandare la corsa fino a due giri dal termine quando deve lasciare il passo a Luis. Chiude il podio il solito Bottas.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica

Buongiorno Carlo, Ti chiediamo subito una considerazione su questo GP di Formula Uno di Gran Bretagna.

“E’ stato un Gp emozionante anche questa formula della Sprint Race non mi è dispiaciuta. Sullo scontro Hamilton Verstappen penso che sia stato esagerato punire Luis con 10 secondi perché anche Max ha delle responsabilità”.

Che voto diamo a Hamilton che voleva vincere il GP di Silverstone che è da sempre casa sua?

Voto 10 e lode. Luis ci ha messo tutto l’impegno possibile. Recuperare poi i 10 secondi di penalità non è una cosa facile, ma lui ormai non stupisce più.

Leclerc su una Ferrari non quotata tra i primi mantiene la testa della corsa fino a 2 giri dal termine.

Voto 7,5. Ha corso bene, ha saputo gestire le gomme e soprattutto ha saputo approfittare dello scontro Hamilton Verstappen.

Bottas ancora una volta impalpabile.

Voto 7. Solo perché è arrivato sul podio. Lui sa che l’anno prossimo non sarà più in Mercedes.

Fuori dal podio del GP di Stiria 2021

Quarto tempo per Norris, l’altro inglese.

Voto 7. Finisce sempre nelle posizioni nobili è nuovamente il primo degli altri.

Quinto tempo per Ricciardo

Voto 6,5 Mi sarei aspettato qualcosa in più da Daniel. I mesi passano per cui l’ambientamento non dovrebbe essere più un problema.

L’altra Ferrari con Sainz chiude sesta

Voto 6. Week end travagliato il suo sia per le qualifiche sia per la spint race sia per la corsa. Il cambio gomme è durato un’eternità altrimenti finiva davanti Ricciardo. Un buona corsa tra mille difficoltà.

Alonso il “re Leone” chiude al settimo posto il Gp di Silverstone

Voto 7. La sua esperienza sta portando tanti punti al team. E’ sempre più veloce di Ocon suo compagno di squadra.

Stroll chiude all’ottavo posto?

Voto 6. L’Aston Martin dovrebbe fare qualcosa di più. Il problema non è lui, ma la macchina che ha lasciato a piedi Vettel.

Solo nona posizione per Ocon.

Voto 5,5. Deve darsi una svegliata. Il rinnovo del contratto lo ha fatto adagiare. Così non va.

Chiude la zona punti Tsunoda

Voto 7. Questo ragazzino è tremendo, al suo primo anno sta dimostrando una grande regolarità. In questa gara ha messo dietro il suo compagno più esperto, Gasly.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà in Ungheria.

carlo-ametrano-Griglia-di-Partenza.

Voglio ringraziare Filippo Gherardi e Martina Renna di Odeon Tv per avermi invitato di nuovo alla loro trasmissione “Professione motori“. Non so ancora la data ma vi terrò aggiornato.

Poi il 28 agosto sarò ospite al Minardi Day e anche per quell’occasione vi farò un resoconto di come andrà la giornata.

Se vuoi riascoltare l’intervista completa clicca qui: http://chirb.it/tpG8p1

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy