Formula Uno, GP Las Vegas 2023: le pagelle di Carlo Ametrano

LEGGI ANCHE

Formula Uno, le classiche pagelle dello scrittore stabiese Carlo Ametrano intervenuto in esclusiva al termine del GP di Las Vegas vinto da Max Verstappen.

Formula Uno, GP Las Vegas 2023: le pagelle di Carlo Ametrano

Ha dato tutto, ma non è bastato. Red Bull si è dimostrata ancora una volta superiore, ma non di tantissimo. Max Verstappen vince anche il GP di Las Vegas, davanti a un super – perché solo così può essere definito – Charles Leclerc, che all’ultime curve dell’ultimo giro centra un incredibile secondo posto. Terzo, invece, Sergio Perez, a seguito di un’ottima rimonta (e safety) Sergio Perez che conquista una prova al suo futuro. Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno. Con lo scrittore è stato fatto il punto sul Gran Premio svolto ieri a Las Vegas.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica

Ciao Carlo, prima di iniziare con il pagellone ti chiediamo una considerazione sulla gara.

“Las Vegas viene ricordata da tutti per le slot machine. L’arrivo della Formula 1, invece, ha stravolto un bel po’ le cose, ma devo dire che è stata una bella gara. Mi piace vederla nel calendario”.

Primo posto per la Red Bull di Max Verstappen. Voto?

“Quest’anno è stato micidiale: ha vinto da tutte le part. Sempre più Formula-Verstappen. Poco da dire. Voto 10 e lode”.

Seconda piazza per un ottimo Leclerc! Voto?

“Ogni volta che parte in pole non vince. Questo mi sembra assicurato. Poteva vincere se non fosse arrivata la safety car. Bello il sorpasso su Perez nel finale. Voto 7”.

Terzo posto per la Sergio Perez. Che ne pensi?

“Nelle ultime curve si perde sempre. Come in Brasile con Alonso. Qui si vede che Perez non è un campione. Poi, ha fatto una buona gara e non lo metto in dubbio, ma non ti puoi far sorpassare in questo modo all’ultimo giro, soprattutto se guidi una Red Bull. Voto 6.5”.

Quarta piazza per un super Esteban Ocon. Voto?

“Forte, forte. Davvero tanto. Un grandissimo martello: può ancora fare bene. Voto 7”.

Quinto invece Lance Stroll: che bella gara! Che ne pensi?

“Si sta riprendendo e continua a fare punti importanti per la scuderia. Voto 6.5”.

Test conclusi, l’analisi di Carlo Ametrano

Sesta piazza per Carlos Sainz. Come valuti la sua gara?

“Weekend un po’ sfortunato per lui, soprattutto per la situazione tombino. Se guardiamo la classifica piloti è almeno davanti al compagno di squadra. Voto 6“.

Che mi dici della settima posizione di Hamilton?

“Non la capisco. Sembra irriconoscibile. Soffre ormai da 2 anni: o si svegliano dal prossimo anno o non so. Domenica rischiano davvero il secondo posto nei costruttori. Voto 6”.

Segue subito il compagno di squadra Russell in netta difficoltà. Voto?

“Stesso discorso del compagno. Voto 6”.

Che voto dai al nono posto di Alonso?

“Ha fatto il suo. Alla sua età doveva già essere in pensione, ma solo se sei Alonso puoi ancora dire la tua e lottare. Per questo va premiato. Voto 6”.

Cosa mi dici invece della decima piazza di Piastri?

“Mi ha deluso. Mi aspettavo di più e invece è una Las Vegas da dimenticare. Vediamo cosa succede ad Abu Dhabi. Voto 6”.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo e diamo appuntamento a tutti i nostri ascoltatori al GP d’Abu Dhabi, la prossima settimana e soprattutto ultima tappa di questa stagione. Prima di chiudere, ci vuoi aggiornare sui tuoi appuntamenti?

 “Sì. Ci diamo appuntamento giovedì sera a Odeon Tv per commentare quanto accaduto a Las Vegas. Sono davvero orgoglioso di questo, ringrazio come sempre Filippo Gherardi e Martina Renna per l’invito. Dopo il grande Senna Day, il Minardi Day e l’Orgoglio Motoristico Romano, non ho intenzione di fermarmi. Già vi dico: il Senna Day di quest’anno sarà spettacolare, ci saranno ospiti persino dal Brasile, ma non posso dire altro. Presto saprete tutto”.


‘’L’oroscopo di Nina’’ per lui e per lei dell’ 11 Luglio 2024, in esclusiva per ViVicentro: Scopri Cosa Riserva il Futuro

copri le previsioni astrali personalizzate di Nina per l'11 luglio 2024 e affronta la giornata con saggezza e preparazione.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare