26.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Luglio 3, 2022

Formula Uno, GP Baku: Ferrari vola con Leclerc! Ma Red Bull è attaccata

Da leggere

Formula Uno, GP Baku: nel venerdì di prove libere Perez conquista le FP1, mentre Leclerc è davanti a tutti nelle FP2. Per il weekend, sia in qualifica che in gara, ci si aspetta una lotta fino al millesimo

Formula Uno, GP Baku: Ferrari vola con Leclerc! Ma Red Bull è attaccata

Nel venerdì di prove libere a Baku, Sergio Perez e Charles Leclerc si alternano nella prima e nella seconda sessione.  Il messicano infatti conquista le FP1, davanti al monegasco, che invece porta a casa le FP2 davanti al numero 11  e a Max Verstappen.

 

Sfida al millesimo

Un venerdì molto importante sul lato qualifica. I team infatti hanno voluto focalizzare l’attenzione principalmente sul giro da qualifica, in cui sia la Ferrari che la Red Bull sembrerebbero pronti a giocarsi la pole. Leclerc nel corso delle FP2 ha però dato uno strappo importante sulla simulazione passo gara. Le aspettative, almeno per ora, promettono molto bene per la scuderia di Maranello, così come per Sainz che conclude le FP2 in quinta posizione, a seguito del quarto tempo in mattinata.

Red Bull insegue

In casa Red Bull invece è stata una grande giornata per Sergio Perez. Il pilota messicano sta attraverso un ottimo periodo di forma. Anche in questa giornata ha infatti chiuso davanti al compagno di squadra Verstappen. Chissà che il numero 11 della griglia non abbia intenzione piano piano di avvicinarsi sempre di più al campione del mondo, per entrare definitivamente in lotta per il mondiale. Solo la pista può dirci questo, così come ci ha detto quest’oggi che Ferrari e Red Bull si giocheranno sia la gara che la qualifica sul millesimo.

Terra di nessuno

Continua a restare forse nella terra di nessuno la Mercedes. George Russell mette ancora una volta in evidenza la sua W13 che però non va oltre la settima casella. Tanto, forse troppo porpoising, invece per Lewis Hamilton solo dodicesimo. Il sette volte campione del mondo si aspetta una vettura competitiva per Silverstrone, ma per ora le aspettative non promettono nulla di buono.

I team che brillano

Come a Monaco, brilla ancora durante il venerdì l’AlphaTauri. Il team di Faenza conclude una splendida giornata con entrambi i piloti. Gasly, pronto al riscatto dopo Montecarlo, chiude le FP2 al sesto posto, davanti al compagno di squadra Tsunoda ottavo. Per la scuderia minore della Red Bull è arrivato il momento però di concretizzare le ottime qualità della vettura. Brilla anche l’Alpine, grande protagonista di giornata con Fernando Alonso. Lo spagnolo conclude in quinta piazza durante le FP1, e al quarto posto nella seconda sessione, strappando la miglior prestazione nel terzo settore in entrambe le sessioni. Molto bene, e anche in top ten, anche il compagno di squadra Ocon.

Inizio da dimenticare

Continuano invece le difficoltà per la McLaren. Norris riesce a chiudere la top ten in decima posizione, mentre Ricciardo conclude solo quattordicesimo. L’australiano non riesce proprio a trovare il feeling con la MCL36 e, anche le voci sul suo futuro, oltre a essere sempre più insistenti, non lo aiutano minimamente.

Da dimenticare anche il venerdì dei motorizzati Ferrari. Tante infatti le difficoltà sia di Haas che di Alfa  Romeo. La scuderia americana conclude al diciassettesimo posto con Magnussen e al diciannovesimo con Schumacher, che non ha corso molto nelle FP1 per una perdita di liquidi. In casa Alfa Romeo invece, Bottas e Zhou piazzano la loro C42 in quindicesima e sedicesima piazza.

 

Concluso così uno spettacolare e, come sempre, divertente venerdì di prove libere a Baku, non resta che darci appuntamento a domani con la terza di libere, in programma alle 13.00 e la qualifica pronta a scattare alle ore 16.00!

 

I risultati delle FP2

1 Charles Leclerc

2 Sergio Perez

3 Max Verstappen

4 Fernando Alonso

5 Carlos Sainz

6 Pierre Gasly

7 George Russell

8 Yuki Tsunoda

9 Esteban Ocon

10 Lando Norris

11 Sebastian Vettel

12 Lewis Hamilton

13 Lance Stroll

14 Daniel Ricciardo

15 Valtteri Bottas

16 Guanyu Zhou

17 Kevin Magnussen

18 Alexander Albon

19 Mick Schumacher

20 Nicholas Latifi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy