Note Meteo Nazionale al 21 Settembre: Si avvicina una pericolosa perturbazione

Note Meteo Nazionale al 21 Settembre 2022: Weekend, l'ultimo aggiornamento rincara la dose, tra Sabato e Domenica mezza Italia rischierà grosso. #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #21Settembre

Note Meteo Nazionale al 21 Settembre 2022: Weekend, l’ultimo aggiornamento rincara la dose, tra Sabato e Domenica mezza Italia rischierà grosso. #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #21Settembre

Leggi anche:

Note Meteo Nazionale al 21 Settembre: Si avvicina una pericolosa perturbazione

Il primo weekend d’Autunno sarà all’insegna del maltempo su almeno mezzo Italia, con serio rischio di eventi estremi.

E’ questa la conferma appena emersa dagli ultimi aggiornamenti che hanno addirittura rincarato la dose quanto a precipitazioni previste per Sabato 24 e Domenica 25 Settembre.

Il fine settimana si aprirà, Sabato 24, verosimilmente all’insegna di condizioni meteo ancora stabili e soleggiate su buona parte del Paese, con temperature gradevoli e addirittura quasi tardo estive, in ascesa rispetto agli ultimi giorni, specie al Sud e sulle due Isole maggiori, dove si potranno toccare punte di oltre i 25°C.

Ma attenzione, non si alludano gli amanti del caldo bel tempo, è in arrivo una svolta importante.

Allargando il nostro sguardo all’intero scacchiere europeo possiamo notare come dalla Penisola Iberica un’insidiosa perturbazione riuscirà verosimilmente a sfondare sull’Italia, dando il via ad una fase di diffuso e intenso maltempo.

Il vortice ciclonico, alimentato da aria fresca in discesa dal Nord Europa, dovrebbe approfondirsi ulteriormente sul mar Tirreno, richiamando intense e umide correnti meridionali che andranno ad esaltare i contrasti tra masse d’aria diverse.

Ecco dunque che potrebbero prender vita imponenti celle temporalesche in grado di scaricare al suolo ingenti quantità d’acqua nel giro di poche ore: insomma, il rischio è quello delle temibili alluvioni lampo.

Secondo gli ultimi aggiornamenti andrà prestata massima attenzione già dalla serata di Sabato 24 Settembre, soprattutto al Nordovest e successivamente (specie dalla notte) anche al Nordest e sui settori tirrenici di Toscana e Lazio dove potrebbero cadere fino ad oltre 100 litri di acqua per metro quadrato in pochissimo tempo.

Secondo gli ultimi aggiornamenti il maltempo potrebbe poi insistere sulle stesse zone anche Domenica 25 Settembre, salvo per un temporaneo miglioramento su Piemonte e Liguria. Insomma, ci attendiamo una giornata festiva prettamente autunnale con temperature che faticheranno a salire oltre i 18/20°C al Centro-Nord.

Discorso diverso sul resto dell’Italia grazie allo scudo anticiclonico che garantirà un discreto soleggiamento con valori termici leggermente sopra media al Sud e sulla Sicilia dove soffieranno intensi venti di Scirocco.

Insidiosa perturbazione in avvicinamento dalla Penisola IbericaInsidiosa perturbazione in avvicinamento dalla Penisola Iberica

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV