Santos è ufficialmente un nuovo attaccante della Juve Stabia

Christian Robert Santos Freire, noto semplicemente come Christian Santos, nell’ultima stagione in forza alla squadra cilena del Colo-Colo e svincolato dal 1 luglio 2022 è ufficialmente un nuovo attaccante della Juve Stabia.

Il calciatore si allenava da tempo ormai con le Vespe di mister Colucci e pochi minuti fa è arrivata l’ufficialità del nuovo contratto annuale che lo lega alla Juve Stabia fino al 30 giugno 2023.

LA CARRIERA DI CHRISTIAN SANTOS, NUOVO ATTACCANTE DELLA JUVE STABIA.

Nato a Puerto Ordaz in Venezuela il 24 marzo 1988, Christian Santos, alto 1,84 m. e di piede sinistro, è una punta centrale che ha iniziato la sua carriera di calciatore in Germania tra le fila dell’Arminia Bielefeld dove resta 4 anni dal 2007 al 2011 facendo registrare 28 gol in 78 presenze. Poi un periodo in Belgio fino al 2014 prima al Kas Eupen e successivamente al Waasland-Beveren. Nei tre anni successivi Santos passa in Olanda al N.E.C. cove fa registrare in due campionati 39 gol in 64 presenze.

Poi un altro periodo importante per l’attaccante venezuelano con il passaggio in Spagna prima all’Alaves (due anni dal 2016 al 2018 con 5 gol in 31 presenze) e successivamente al Deportivo La Coruna dove resta fino al 2020 con 9 reti in 48 presenze. Nell’ultima stagione 2021-2022 lo ritroviamo in Cile in forza al Colo-Colo.

Christian Santos è una punta centrale di grande fisico, molto bravo nel gioco aereo ma anche in acrobazia molto spesso fa sentire il suo peso e le sue ottime doti tecniche in area di rigore. Con la maglia del Deportivo La Coruna in particolare ha siglato alcuni gol di pregevole fattura in rovesciata ma anche in sforbiciata al volo come alcuni filmati presenti su YouTube testimoniano. Vanta anche 11 presenze con la nazionale del Venezuela.

Operazione importante quindi per la Juve Stabia con il D.S. Di Bari e il D.G. Polcino che hanno lavorato sotto traccia per portare a Castellammare di Stabia un top player per cercare di risolvere le difficoltà d’attacco delle Vespe.

Altro investimento dei fratelli Langella con il Presidente Andrea e suo fratello Giuseppe che non si sono mai tirati indietro quando c’era l’opportunità di prendere calciatori di qualità.

IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA JUVE STABIA CON L’UFFICIALIZZAZIONE DI CHRISTIAN SANTOS.

“La S.S. Juve Stabia comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’attaccante Santos Freire Christian Robert, classe ’88, fino al 30 giugno 2023.

Il calciatore, natio di Puerto Ordaz (Venezuela), è cresciuto calcisticamente nel Bielefeld e ha vestito anche, tra le altre, le maglie del KAS Eupen, del Waasl.-Beveren, del NEC Nijmegen, dell’Alavès, del Deportivo La Coruna, del Vfl Osnabruck e del Colo Colo.

Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono contento di giocare nella Juve Stabia e di essere arrivato a Castellammare di Stabia. Sono da subito a disposizione dei miei nuovi compagni e di mister Colucci”.

Santos ha scelto il 99 come numero di maglia”.

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022; analisi Croazia-Belgio

Mondiale calcio 2022 pareggio deludente che fa sorridere la Croazia e che condanna il Belgio ad una bruttissima eliminazione

Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022

Giappone-Spagna si preparano a scendere in campo alle ore 20.00 Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022 Entrambe le squadre hanno un piede agli ottavi ma è ancora...