Juve Stabia, brutta sconfitta a Taranto. Le pagelle delle Vespe

Juve Stabia, partita persa nel modo peggiore allo Iacovone, una squadra senza mordente e con poca grinta esce meritatamente sconfitta da questa trasferta pugliese.

LE PAGELLE DELLA JUVE STABIA NELLA SCONFITTA DI TARANTO.

Barosi 6: Quasi inoperoso nella prima frazione di gioco, nella seconda viene infilato dagli 11 metri, sul raddoppio non ci arriva per poco, bella la parata nel secondo tempo.

Maggioni 5: Approccio così così, nessun tipo di spinta da quella parte e rimedia anche un cartellino giallo.

Caldore 5: Tiene botta ad un attacco del Taranto non sempre preciso ma continuo, un secondo tempo avaro di cose positive.

Cinaglia : s.v. Solo 22 minuti per lui sfortunato incappando nell’ennesimo infortunio, in ogni caso un inizio gara dove poco o nulla si è visto.

Mignanelli 5: Sbaglia qualche pallone di troppo forse anche per un terreno di gioco non certo perfetto e poi man mano si perde.

Scaccabarozzi 5: C’è confusione in mezzo al campo e lui ci partecipa in maniera attiva.

Maselli 5,5: Partenza con il freno a mano tirato e poca lucidità difronte al dinamismo dell’avversario, nella ripresa tocca palloni importanti anche per i compagni.

Altobelli 5: Non ha un inizio felice anche lui a centrocampo, è sembrato in difficoltà su questo terreno di gioco.

Silipo 5: Leggero forse troppo per questo tipo di contese e questi campi, sbaglia più di un pallone e passaggio per i compagni.

Pandolfi 5: È sembrato da subito predicare da solo lì avanti in balia dei difensori avversari senza mai essere pericoloso.

Bentivegna 5: Giornata no per l’esterno gialloblù che non trova i tempi giusti e l’impatto migliore nell’unica occasione del primo tempo.

Tonucci 5 (dal 22 p.t.): Fa legna li in difesa e controlla le sfuriate avversarie, poi nella ripresa soffre e non poco .

Peluso ( 5s.t.) 4,5: Rimedia un cartellino Rosso nel presunto fallo in area, ma l’ingresso in campo non è stato dei migliori.

Ricci ( 5 s.t.) 5 : Un ingresso il suo che non ha messo e non ha tolto nulla, si ci aspettava di più.

Gerbo (dal 29 s.t.) 5: Il suo ingresso non sortisce effetti, alla fine si perde anche lui insieme al nulla di tutta la squadra.

Santos (dal 29 s.t.) 5: Esordio amaro per il Venezuelano, pochi palloni toccati ma sembrava poter dare una svolta, poi l’episodio del rigore ed è tutto saltato.

Mr. Colucci 5: Oggi non c’è stata la solita reazione della Juve Stabia del secondo tempo dopo un primo veramente da non pervenuto, la sua squadra sbaglia di tutto e di più, un approccio molle e poco costruttivo e una ripresa veramente da dimenticare. In una giornata dove poteva fare scelte un po’ più azzardate e giocarsi la partita ha voluto continuare questo gioco al risparmio che questa volta non ha dato i frutti sperati.

A cura di Giovanni Donnarumma. 

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022; analisi Croazia-Belgio

Mondiale calcio 2022 pareggio deludente che fa sorridere la Croazia e che condanna il Belgio ad una bruttissima eliminazione

Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022

Giappone-Spagna si preparano a scendere in campo alle ore 20.00 Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022 Entrambe le squadre hanno un piede agli ottavi ma è ancora...