Colucci: “Il lavoro che c’è dietro il quarto posto attuale è importante”

Leonardo Colucci, allenatore della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match vinto con la Fidelis Andria per 0-1.

Le dichiarazioni di Leonardo Colucci sul match tra Fidelis Andria e Juve Stabia sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Pandolfi ha concluso e gli altri hanno creato. La Juve Stabia ha fatto una grandissima partita. Non era facile giocare contro l’Andria, è stata una bellissima gara. È stata come una gara di boxe, un cazzotto noi e uno gli altri. Faccio i complimenti ai ragazzi.

Siamo partiti in ritiro con 6-7 ragazzi della Beretti, senza attaccanti. Un lavoro che c’è dietro che è importante. C’è da fare un plauso non per oggi ma perché dietro c’è un lavoro importante. L’allenatore è sempre un uomo solo, la vittoria è di tutti mentre la sconfitta è di un uomo solo.

Santos sta dando il massimo come tutti. Ci sta che il ragazzo attraversi una flessione. Se non avessi dato fiducia a Pandolfi magari oggi non avrebbe fatto gol. Ci sta una flessione per Santos. Ci sta, è un ambiente nuovo per lui. Sono soddisfatto di lui e di chi è entrato.

Nel 96-97 in Andria-Reggiana feci gol, l’anno scorso abbiamo vinto col Picerno. Sono stato vicino anche ad allenare l’Andria. Sono due squadre che giocano e che potevano vincere entrambe. Abbiamo avuto tante situazioni in cui potevamo segnare. Dobbiamo lavorare è questo il mio motto. 

Se togliamo il Catanzaro, Crotone e Pescara, il campionato è livellato verso l’alto. La classifica è così corta che nel giro di due tre gare ti puoi trovare sotto o molto sopra. Nel girone di ritorno ne vedremo ancora delle belle”.

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 8 Febbraio: Santi, ricorrenze e cenni storici

ACCADDE OGGI 8 Febbraio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #8Febbraio