31.6 C
Castellammare di Stabia

Probabili formazioni Napoli-Inter: sfida al vertice

LEGGI ANCHE

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-INTER – Va di scena allo Stadio Maradona il match tra Napoli e Inter, valido per la 25ª giornata di Serie A. Nerazzurri senza Bastoni. Osimhen di nuovo contro l’Inter.

Probabili formazioni Napoli-Inter, 25ª giornata Serie A

Punti Chiave Articolo

Probabili formazioni Napoli-Inter. Sfida ad alta quota allo Stadio Maradona, dove Napoli e Inter si scontreranno con il palio il primo posto in classifica. La squadra di Inzaghi ha una partita in meno e un punto di vantaggio sui partenopei e sul Milan. All’andata la gara si è conclusa con la vittoria dell’Inter per 3-2. Ecco le probabili formazioni Napoli-Inter.

Napoli

Il Napoli arriva al match forte della vittoria contro il Venezia, in cui Osimhen è tornato al golo dopo l’infortunio, subito proprio contro l’Inter, all’andata. Il nigeriano dovrebbe, quindi, partire titolare domani, affiancato in attacco da Insigne e Politano. Mentre Zielinski sarà sulla trequarti. A completare il centrocampo, Anguissa e Fabian Ruiz. In difesa, Koulibaly in dubbio, tornato pochi giorni fa dal ritiro del Senegal, con cui ha vinto di recente la Coppa d’Africa. Al suo posto potrebbe esserci Juan Jesus, affiancato da Rrahmani.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Spalletti

Inter

7 giorni dopo, è di nuovo sfida al vertice per l’Inter, che arriva a Napoli dopo la cocente sconfitta patita nel derby. Nel mezzo, la vittoria sulla Roma, che regala ad Inzaghi un’affascinante doppia sfida contro il Milan in semifinale di Coppa Italia. Orfani di Bastoni, squalificato e infortunato, Dimarco si candida ad un posto nei tre di difesa, accompagnato da Skriniar e De Vrij. Dumfries in vantaggio su Darmian per la fascia destra, mentre Perisic dovrebbe essere confermato.

Discorso a parte per il centrocampo, dove non dovrebbero esserci dubbi: Barella, Brozovic e Calhanoglu quasi certi della titolarità. Per l’attacco, Dzeko e Lautaro i favoriti per scendere in campo dal primo minuto. Solo panchina, invece, per Sanchez, nonostante il gol favoloso segnato in Coppa Italia.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, D’Ambrosio; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. S. Inzaghi.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Juve Stabia inizia la seconda parte del ritiro a Capracotta

Juve Stabia, con l'allenamento congiunto disputato ieri pomeriggio a Telese Terme e terminato con la vittoria per 5-0 per le Vespe sull'Equipe Campania, si...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare