24.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 21, 2022

Pagelle Inter-Sassuolo 0-2: che partita di Scamacca

Da leggere

PAGELLE INTER-SASSUOLO – Vince il Sassuolo a San Siro contro l’Inter. Risultato incredibile, arrivato grazie alle prestazioni di Raspadori e Scamacca e di tutto il Sassuolo. Male tutti i nerazzurri.

Pagelle Inter-Sassuolo 0-2

Pagelle Inter-Sassuolo. Risultato incredibile a San Siro: il Sassuolo batte l’Inter e nega ai nerazzurri il sorpasso ai danni del Milan. Diamo i voti alle due squadre: Raspadori e Scamacca i migliori in campo. Nell’Inter fanno tutti male. Il peggiore? Lautaro. Ecco le pagelle di Inter-Sassuolo.

Inter

Handanovic 5,5: qualche responsabilità sul gol di Raspadori, poi nella ripresa qualche parata importante gli alza il voto.

Skriniar 6: Traoré gli va via da ogni parte, ma lui riesce a tenere parzialmente. Qualche errore di disattenzione per lui.

De Vrij 5: Scamacca e Raspadori dominano lì davanti e il difensore olandese non riesce a reggere l’urto dei due attaccanti neroverdi. Segna nel finale, ma il VAR annulla tutto.

Dimarco 5: meglio negli ultimi minuti, quando avanza sulla fascia. Ma, in generale, partita no per il nerazzurro.

Darmian 5: irriconoscibile. In fase offensiva non riesce a esplodere, detonato da un ottimo Kyriakopolous. Stesso dicasi per quella difensiva, dove lo stesso esterno sinistro neroverde ha messo in difficoltà il laterale dell’Inter. (dal 46’ Dumfries 5,5: spinge molto di più rispetto a Darmian, ma è frenetico, anche troppo.)

Gagliardini  5: fuori dal gioco. Ci prova, come sempre, ma i due centrocampisti del Sassuolo dominano in mezzo al campo, senza risparmiare nessuno. (dal 46’ Dzeko 5,5: di certo dà una nuova vita all’offensiva nerazzurra, ma spreca troppi palloni importanti)

Barella 5: tanti errori, non da lui. Una posizione sicuramente non congeniale per le sue qualità. La squadra non gira, lui non gira. La peggior prestazione dall’inizio dell’anno.

Calhanoglu 5:. Perde una palla a centrocampo, che il Sassuolo converte in rete. A tratti è spento, nel senso che quasi non si muove. Poco movimento, poche idee, poco carattere. (dal 78’ Vidal SV)

Perisic 5,5: Berdardi e Muldur gli fanno girare la testa. Nella ripresa tenta la sua classica giocata, ma manca sempre l’ultimo passaggio. (dal 78’ D’Ambrosio SV)

Sanchez 5: nel primo tempo non è praticamente sceso in campo. Nella ripresa, bene i primi 5-6 minuti, poi viene poco coinvolto dalle palle alte cercate dai difensori nerazzurri.

Lautaro 4,5: non trova il gol da dicembre. Un digiuno pesante, che non aiuta l’Inter nel tentativo di trovare la seconda stella. Ormai la sua assenza dal gol sta diventando insostenibile. E incide sulla tenuta psicologica dell’attaccante.

All. Inzaghi 5: la scelta di Barella al posto di Brozovic non paga. Anzi, ottiene l’effetto contrario. Anche l’idea di Sanchez dietro le due punte si rivela inefficace, considerando il gioco a palla lunga adottato nell’ultima mezz’ora del match. Una sconfitta che brucia. Ora bisogna rialzare la testa.

Sassuolo

Consigli 7; Muldur 6,5, Chiriches 7, Ayhan 6,5 (dal 46’ Tressoldi 7), Kyriakopolous 6,5; Frattesi 7, Lopez 6,5; Berardi 6,5, Raspadori 7,5, Traoré 7; Scamacca 7,5. All. Dionisi 8.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy