Pagelle Atalanta-Inter 0-0, 22ª giornata Serie A

LEGGI ANCHE

Visite : 0

PAGELLE ATALANTA-INTER – Finisce 0-0 la sfida tra Atalanta e Inter, valida per la 22ª giornata di Serie A. I migliori in campo sono i due portieri, Handanovic e Musso, autori di grandi parate.

Pagelle Atalanta-Inter

Pagelle Atalanta-Inter. Non va oltre lo 0-0 la “sfida Scudetto” tra Atalanta e Inter, valida per la 22ª giornata di Serie A. Nonostante il risultato, le due squadre si scontrano a viso aperto per larghi tratti del match. Sono i due portieri, Handanovic e Musso a rubare la scena. Nulla di invariato in classifica. Anche se ora la Juventus accorcia le distanze dai bergamaschi. Ecco le pagelle Atalanta-Inter

Atalanta

Musso 7,5; Djimsiti 6,5, Demiral 6, Palomino 6; Pezzella 7; De Roon 6, Freuler 6,5; Pessina 6,5, Koopmeiners 6,5, Pasalic 6; Muriel 7. All.: Gasperini 6,5.

Inter

Handanovic 8: è la sua partita. Salva su Pessina a inizio ripresa con una parata fantastica. Nel finale si ripete su Muriel e Pasalic, firmando il pari.

D’Ambrosio 6,5: chiamato in causa a sorpresa da Inzaghi, si fa trovare pronto. Va vicino al gol a pochi minuti dalla fine.

Skriniar 6,5: con sicurezza detta i tempi della linea difensiva, arginando la velocità di Muriel.

Bastoni 5,5: meno in fiducia dei compagni di reparto. Due errori su Pessina e Muriel quasi costavano caro. (dal 83’ De Vrij SV)

Darmian 6: solita spinta sulla fascia destra. È vicinissimo al gol, ma Pezzella lo anticipa sul più bello. (dal 66’ Dumfries 6,5: entra con sicurezza e mette Dzeko sul punto di segnare, ma il bosniaco sbaglia)

Barella 7: solita prestazione di sostanza in mezzo al campo. Mostra tutte le sue qualità con un colpo di tacco geniale a mettere D’Ambrosio solo davanti a Musso.

Brozovic 5,5: gestisce praticamente tutte le azioni interiste, ma certe volte si incarta nel pressing dell’Atalanta. Perde alcuni palloni velenosi, tra cui quello di Pessina che quasi vale l’1-0 per la Dea.

Calhanoglu 5,5: soffre la marcatura di De Roon. Ha qualche buona intuizione, ma tutto sommato può fare di più. Ammonito, viene tolto dal campo. (dal 66’ Vidal 6: entra bene in campo, va vicino al gol con un gran tiro dalla distanza respinto da Musso)

Perisic 7: prestazione lodevole del croato. Sempre pronto a difendere nel momento del bisogno, ma anche in costante proiezione offensiva.

Sanchez 6: ha sui piedi una grande occasione, ma Musso gli nega la gioia del gol. Cala nella ripresa. (dal 66’ Correa 5,5: si fa vedere poco.)

Dzeko 5: sciupa due occasioni incredibili, una per tempo. Ci ha abituato a gol di gran lunga più difficili. Serata no per il bomber bosniaco. (dal 82’ Lautaro SV)

All. Inzaghi 6,5: l’Inter domina per larghi tratti del match, ma soffre anche tanto il pressing dell’Atalanta. Il pareggio è il risultato più giusto per quanto visto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risotto alle fragole e asparagi: la ricetta

Il risotto alle fragole e asparagi è un piatto delicato e gustoso che sfrutta i prodotti di stagione. La dolcezza delle fragole si sposa perfettamente con l'amaro degli asparagi,
Pubblicita

Ti potrebbe interessare