26.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Atalanta-Inter, 22ª di Serie A: 0-0 al Gewiss Stadium

Da leggere

ATALANTA-INTER – Finisce 0-0 tra Atalanta e Inter. Musso e Handanovic mantengono le reti inviolate. Inzaghi resta primo in attesa delle sfide di domani.

Atalanta-Inter 0-0, 22ª giornata di Serie A

Atalanta-Inter. Al Gewiss Stadium vince l’equilibrio. Atalanta e Inter non vanno oltre lo 0-0 nel posticipo della 22ª giornata di Serie A. Protagonisti della serata i due portieri, Musso e Handanovic, che neutralizzano i tentativi delle due squadre di trovare la rete della vittoria. La squadra di Inzaghi resta prima in classifica, in attesa del match del Milan di domani contro lo Spezia. Ecco la cronaca di Atalanta-Inter.

Formazioni ufficiali

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; de Roon, Freuler, Koopmeiners, Pezzella; Pasalic, Pessina; Muriel. All. Gasperini.

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Sanchez, Dzeko. All. Inzaghi.

Primo tempo

La prima occasione del match è per l’Atalanta al 12’: tiro di Freuler ribattuto da Skriniar. Risposta dell’Inter al 15’. Il colpo di testa di Dzeko finisce a lato. Al 25’, perde palla Muriel, Sanchez va al tiro ma è bravo Musso a smanacciare in corner. Passano dieci minuti e Dzeko prova il tiro dalla distanza, che termina fuori. Al 38’, Pessina colpisce di testa ma Handanovic blocca con tranquillità. Passano due minuti, l’Atalanta spinge con Pasalic, che si inserisce e viene atterrato nell’area interista.

Secondo tempo

Parte forte la squadra di casa. Dopo nemmeno due minuti, Pessina, a tu per tu con Handanovic, si lascia ipnotizzare dal capitano dell’Inter. Al 70’, la prima occasione per gli uomin di Inzaghi nel secondo tempo, con il colpo di testa di Dzeko che termina alto. Dieci minuti più tardi, Muriel, uno contro due, recupera palla a Bastoni e va al tiro, Handanovic spedisce in angolo. La partita resta bloccata sullo 0-0. Ancora Atalanta, con Pasalic, che prima calcia con potenza e impegna Handanovic; ci prova sulla respinta ma senza successo. Super occasione per l’Inter all’89’: assist geniale di Barella con il tacco, D’Ambrosio trova l’opposizione di Musso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy