23.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Maggio 24, 2022

Inter-Liverpool 0-2: Firmino-Salah affondano i nerazzurri

Da leggere

INTER-LIVERPOOL – Termina 0-2 Inter-Liverpool, gara valida per gli ottavi di finale d’andata di Champions League. Firmino e Salah trascinano Klopp ad un passo dai quarti di finale.

Inter-Liverpool 0-2: 74’ Firmino, 83’ Salah

Inter-Liverpool. L’Inter ci mette il cuore, ma alla fine non basta. A vincere il Liverpool, che capitalizza le due vere occasioni che ha e si aggiudica il primo round degli ottavi di finale di Champions League. Sessanta minuti di altissimo livello della squadra di Inzaghi, che capitalizza solo dopo il primo gol dei Reds. Ecco la cronaca di Inter-Liverpool.

Formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Dumfries, 22 Vidal, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro. Allenatore: Simone Inzaghi.

LIVERPOOL (4-3-3): 1 Alisson; 66 Alexander-Arnold, 5 Konaté, 4 Van Dijk, 26 Robertson; 67 Elliott, 3 Fabinho, 6 Thiago; 11 Salah, 20 Jota, 10 Mané. Allenatore: Jürgen Klopp.

Primo tempo

Primo tempo equilibrato a San Siro. L’Inter si rende subito pericolosa, al 5’, con un tiro dal limite di Lautaro che termina di poco a lato. Pochi minuti più tardi, sul versante opposto, Thiago tenta un tiro al volo dalla distanza che si spegne sul fondo. Al 15’, Mané colpisce solo di testa su cross da punizione, ma sbaglia clamorosamente. Di risposta, i nerazzurri sfondano con Calhanoglu, che riceve in area e tira botta sicura, colpendo la traversa.

È il Liverpool, però, ad arrivare più spesso nei pressi della porta di Handanovic. Al 23’, una rovesciata di Mané finisce sull’esterno della rete. E anche una punizione di Alexander-Arnold termina sul fondo. Nerazzurri in affanno a metà tempo. La risposta arriva solo al 40’, ma il colpo di testa di Skriniar non centra la porta.

Secondo tempo

Nella ripresa comincia bene l’Inter, con un tiro strozzato di Brozovic che, però, non impensierisce il Liverpool. Al 60’, i nerazzurri segnano con Dzeko, ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco. Ma la squadra di Inzaghi s’impone con il passare dei minuti: Dzeko ci prova di nuovo, ma viene murato da Konaté. Sull’azione successiva, è Dìaz, dei Reds, a tentare il tiro, ma questa volta è Skriniar ad andare a muro.

Al 73’, su calcio d’angolo, Dumfries colpisce di testa e il tiro va di poco fuori. Due minuti più tardi, sempre su corner, Firmino trova la girata giusta per insaccare il gol che vale l’1-0 per il Liverpool. L’Inter tenta una risposta poco dopo, ma il tiro di Perisic termina alto. All’83, Salah approfitta di una palla vagante in area di rigore e batte Handanovic. 2-0 Liverpool e partita chiusa. Inter-Liverpool finisce con il risultato di 0-2. Adesso servirà un’impresa per i nerazzurri al ritorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy