30.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Giugno 26, 2022

Cagliari-Inter 1-3: Lautaro regala altri 90’ di speranza

Da leggere

CAGLIARI-INTER 1-3 – Finisce 1-3 per l’Inter la sfida contro il Cagliari. I nerazzurri si giocheranno lo Scudetto all’ultima giornata contro il Milan.

Cagliari-Inter 1-3, 37ª giornata Serie A

Cagliari-Inter 1-3. Si deciderà tutto negli ultimi 90 minuti della stagione. L’Inter risponde al match point del Milan e rinvia l’ultimo verdetto a domenica prossima. Darmian apre il match, poi il raddoppio di Lautaro. Lykogiannis dimezza lo svantaggio, ma il 21esimo gol di Lautaro sancisce il risultato finale. Ecco la cronaca di Cagliari-Inter 1-3.

Primo tempo

Subito occasione Inter al terzo minuto. Perisic tenta il tiro da fuori, impegnando Cragno. La risposta dei sardi arriva all’8’: un tiro di Lykogiannis costringe Handanovic alla parata. La partita si sblocca all’11’. Calcio di punizione di Calhanoglu attraversa tutta l’area fino al colpo di testa di Skriniar, che va sul palo e poi sbatte sul ‘corpo dello slovacco. 1-0 Inter. Ma il Var annulla tutto per fallo di mano di Skriniar. Colpo di testa di Lautaro di poco fuori al 21’. Tre minuti più tardi, cross di Perisic dalla trequarti, Darmian stacca di testa e fa 1-0 Inter.

Palla geniale di Darmian al 35’, Lautaro si inserisce e va al tiro, ma viene murato in angolo. Al 39’, l’argentino si inserisce di nuovo e prova il tiro. Bravo Cragno a respingere. Doppia occasione per l’Inter: cross di Barella per Lautaro, che stoppa e calcia, ma colpisce il palo. Sulla respinta, l’argentino torna sul pallone, ma Cragno spedisce in corner.

Secondo tempo

Parte meglio l’Inter nella ripresa. Palla stupenda di Barella, Lautaro controlla e va al tiro. 2-0 Inter al 53’. Risposta del Cagliari un minuto più tardi, con un tiro dalla distanza incredibile Lykogiannis che prima sfiora il palo e poi entra in rete. 2-1 e gara riaperta. L’Inter cerca il 3-1 al 77’, ma il colpo di testa di Perisic va sul fondo. Contropiede dei nerazzurri all’83’, Gagliardini imbuca per Lautaro, che con lo scavetto supera Cragno. 3-1 Inter. Un tiro di Dumfries che si stampa sul palo chiude la partita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy