UEFA Euro 2020 è tra gli eventi sportivi più seguiti in televisione

Nella nostra analisi degli eventi sportivi più seguiti in televisioni non menzioneremo solo UEFA Euro 2020 perchè la passione per lo sport è diffusa

Nella nostra analisi degli eventi sportivi più seguiti in televisioni non menzioneremo solo UEFA Euro 2020 perchè la passione per lo sport in genere è tra le più diffuse tra le persone, a prescindere dal loro luogo di provenienza e dalla disciplina.

L’amore per alcune discipline accomuna popoli culturalmente opposti e, l’arrivo della televisione ad avvicinare territori altrimenti distanti decine di migliaia di chilometri, non ha potuto fare a meno che collimare con gli hobby e gli stili di vita di moltissimi individui.

La televisione ha accorciato le distanze e, molte volte, ha ampliato gli orizzonti anche di realtà abbastanza conservatrici.

Si tratta di un mezzo potentissimo che, a tutt’oggi, nonostante l’avvento di tecnologie e prodotti audiovisuali più avanzati, non perde smalto e riconferma il suo status di icona culturale e di device fondamentale tra le mura domestiche.

Dopo la sua nascita, con lo sviluppo del broadcasting a muoversi di pari passo con le esigenze dei neonati telespettatori, la televisione cominciò a mettere in chiaro palinsesti di natura diversa.

Si andava e, più o meno, si procede a tutt’oggi, dai lungometraggi alle pubblicità, i cartoni animati, i programmi informativi, le notizie e, tra i programmi principali che tengono le persone legate al media, gli eventi sportivi.

Alcuni tra i più memorabili hanno avuto un eco mediatico assurdo.

La classifica dei 10 eventi piu seguiti di sempre fatta da L’Insider, il blog della piattaforma di giochi casino Betway, ha incluso alcune tra le competizioni più seguite in ambito sportivo sul territorio internazionale.

UEFA Euro 2020

UEFA EURO 2020 Depositphotos_241207228_L

UEFA Euro 2020 raccolse ben 5.23 miliardi di persone tra telespettatori e presenti.

Il campionato europeo di calcio organizzato dalla UEFA nel 2020 si rivelò straordinariamente avvincente.

Giunto alla sedicesima edizione, il torneo volle celebrare i sessant’anni dalla sua nascita, presentando diverse chicche per i tifosi più sfegatati.

In Italia, UEFA Euro 2020 ebbe una risonanza ancora maggiore, vista la vittoria in finale della nostra Nazionale che batté l’Inghilterra ai rigori al termine dei supplementari.

La rissa nella giungla

Si trattò dell’evento sportivo più emozionante del XX Secolo.

La lotta nella giungla tra Mohammed Ali e George Foreman avvenne sullo sfondo della Repubblica Democratica del Congo. La lotta fu vinta da Mohammed Ali e l’incontro venne seguito da 1 miliardo di spettatori, ossia dal 25% della popolazione mondiale del tempo.

Fu un vero e proprio fenomeno mondiale che tenne anche i meno avvezzi al mondo del pugilato incollati davanti allo schermo.

Paralimpiadi Estive di Rio 2016

Si svolsero a Rio de Janeiro, in Brasile, dal 7 al 18 settembre del 2016. Parliamo dei più avvincenti Giochi Paralimpici mai disputati.

L’evento ebbe una portata mediatica mostruosa, con ben 4.1 miliardi di spettatori complessivi.

Si trattò di un evento epocale per le Paralimpiadi che, mai prima di allora, avevano registrato un riscontro di tale portata.

Cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Beijing

Raccolse 1.4 miliardi di telespettatori.

Si trattò di una delle cerimonie d’apertura più belle nella storia dei giochi olimpici. Sbigottì anche chi non ha mai seguito le Olimpiadi con trasporto.

L’evento ebbe inizio alle 20 dell’8 agosto del 2008, richiamando al numero otto che, per la cultura cinese, porta fortuna.

Gli organizzatori lanciarono circa mille razzi grandinifughi per spazzare via le nubi prima che nello Stadio a Nido d’Uccello entrassero 15.000 ballerini, per un totale di quattro ore e nove minuti di cerimonia.

La cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Bejing conquistò il primato di maggior numero di capi di stato presenti durante un evento sportivo, fino all’inizio delle Olimpiadi di Londra del 2012, le cui cerimonia d’apertura e chiusura furono altrettanto appassionanti ed indirizzate ad un pubblico di ogni età, grazie al coinvolgimento di artisti musicali e celebrità dello star system britannico ed internazionale che, di certo, impreziosirono il contesto.

In conclusione UEFA Euro 2020 è stato il più seguito ma come abbiamo potuto constatare anche altri sport, anche inusuali, hanno avuto un eco mediatico di primo livello.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


ULTIME NOTIZIE