Zucchine alla griglia: un ottimo contorno o antipasto

Le zucchine alla griglia si possono servire sia come antipasto che come contorno fresco e leggero. Accompagnano bene tutte le portate, soprattutto i piatti a base di pesce

LEGGI ANCHE

Le zucchine alla griglia si possono servire sia come antipasto che come contorno fresco e leggero. Accompagnano bene tutte le portate, soprattutto i piatti a base di pesce, e inoltre possiamo utilizzarle anche come base per realizzare altri piatti, come degli involtini o una bella parmigiana.

Zucchine alla griglia: un ottimo contorno o antipasto

Dosi per 4 persone

• 1 kg di zucchine

• 2 spicchi di aglio

• 2 cucchiai di aceto

• 50 ml di olio di oliva

• 2 spicchi di aglio

• menta

• sale q.b.

PREPARAZIONE

Spuntate e lavate le zucchine, quindi tagliatele nel senso della lunghezza in fette spesse circa mezzo cm.

Fate scaldare una bistecchiera o una piastra sul fuoco a fiamma moderata, quindi disponeteci sopra le zucchine

Intanto, in una ciotola, preparate un’emulsione con l’olio, poco sale, limone o aceto balsamico e prezzemolo o altri aromi a piacimento.

Quando la piastra sarà ben calda adagiateci le zucchine tagliate avendo cura di girarle non appena saranno abbrustolite (mediamente occorreranno circa 5 minuti per lato).

Man mano che sono pronte, disponete le zucchine su un piatto, ungendole con parte dell’emulsione.

Quando tutte le zucchine grigliate sono pronte conditele con l’emulsione rimasta, poi  fatele riposare per 1-2 ore prima di servirle perché si insaporiscano ancora di più.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook! –  Cristina Adriana Botis / Redazione

Casertana, Cangelosi: ancora mille insidie per la Juve Stabia

Vincenzo Cangelosi, tecnico della Casertana, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia del derby con la Juve Stabia
Pubblicita

Ti potrebbe interessare