28.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Pronto a Castellammare il varo del troncone prodiero di “Queen Anne” 

Da leggere

Pronto a Castellammare il varo del troncone prodiero di “Queen Anne” nave da crociera della classe “Pinnacle serie 4”. Il varo domani 29 Aprile alle ore 11.00

Nell’ultimo nostro articolo sugli storici Cantieri Navali di Castellammare di Stabia, del 9 aprile 2022, scrivevamo:

Tra chiari (pochi) e scuri (tanti) arriviamo ad oggi per annotare che, sempre nel cantiere di Castellammare di Stabia, troviamo in costruzione la Explora II, seconda nave del nuovo brand di lusso del Gruppo MSC, Explora Journeys (nella foto di copertina la Explora I).

La Explora II ha iniziato a prendere forma, con la cerimonia del taglio di lamiera, che si è svolta il 6 ottobre 2021 a Castellammare di Stabia,

La Explora II verrà poi spostata, dopo il varo, nei cantieri di Sestri Ponente.per l’allestimento finale, e sarà consegnata nell’autunno del 2024 per entrare poi in servizio nel 2026.

Oggi, 28 Aprile, eccoci a riscrivere ancora della produzione dei Cantieri stabiesi perché domani, 29 Aprile 2022, ci sarà un nuovo varo.

Il nuovo varo sarà quello di “Queen Anne” nave da crociera della classe “Pinnacle serie 4”.

Non si tratta del varo dell’intera nave ma “solo” del troncone prodiero (quello di prua) ma non si tratta di un troncone qualsiasi visto che ha la dimensione di quasi 180 metri di lunghezza.

La nave è la 249esima della flotta della “Cunard Line”, storica compagnia di crociera inglese.

Il taglio della prima lamiera è avvenuto presso lo stabilimento stabiese l’11 ottobre 2019, mentre il nome dell’unità è stato comunicato ufficialmente lo scorso febbraio 2022.

Una volta ultimata, “Queen Anne” raggiungerà circa 322 metri di lunghezza per 35 di larghezza, 113 mila tonnellate di stazza lorda; con una capacità di 3000 passeggeri e un costo finale di circa 600 milioni di dollari. Tutto pronto dunque.

Un vero e proprio gioiello che conferma ancora una volta le abilità, il bagaglio professionale e umano delle maestranze dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia.

Il varo sarà effettuato con i tradizionali, antichi, riti che saranno  messi in pratica, ancora una volta, dalle maestranze stabiesi per le operazioni del più antico sistema di varo, a scivolo, della “Fabbrica delle Navi” più antica d’Europa.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Cristina Adriana Botis / Redazione

1 commento

  1. Bello vedere il varo del troncone prodiero di questa nave da crociera della Cunard Line.
    Molti accorgimenti tecnici per farmi galleggiare. Bravi e tecnici con le maestranze di C/mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy