Controlli nelle aree costiere disposti dalla Questura di Napoli

Operazione congiunta da parte dei Commissariati di Polizia di Napoli e della Guardia di Finanza per dei controlli nelle aree costiere

Poste al setaccio tutte le zone costiere del capoluogo campano

L’inizio

I Commissariati di Polizia di Napoli, assieme alla Guardia di Finanza locale, hanno svolto un servizio di controllo sulla movida nella zona Vomero, Via Toledo e nel centro storico.

Gli esiti

Gli agenti del Commissariato Decumani hanno controllato la movida cittadina nelle piazze San Domenico Maggiore e Bellini, dove hanno identificato 147 persone, controllato 25 veicoli e contestato 9 contravvenzioni del codice della strada per mancata copertura assicurativa.
Si passa in Via Toledo, dove le forze dell’ordine hanno controllato 51 persone, 5 esercizi commerciali e contestato 5 contravvenzioni al codice stradale.
In zona Vomero, sono state identificate 72 persone, di cui 8 con precedenti di polizia, e sono state effettuate 10 violazioni al codice stradale e rimosso un veicolo dalla strada per divieto di sosta.
Servizio di controllo in zona Mergellina per i militari dell’Arma dei Carabinieri, che hanno identificato 7 persone; si passa in zona Posillipo, dove i poliziotti hanno controllato la zona di Marechiaro ed hanno identificato 60 persone e contestato 9 violazioni al codice della strada per mancata revisione periodica e divieto di sosta.

Controlli nelle aree costiere disposti dalla Questura di Napoli/Antonio Cascone/redazionecampania

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Aggiornamento terremoto in Turchia e Siria: oltre 8.300 morti

Il terremoto in Turchia e Siria ha causato molte vittime. Secondo le fonti, il bilancio delle vittime è già più di 8.300 ed è stata devastata un'area di 450 chilometri. Tra le vittime c'è anche una studentessa turca della Sapienza.