Controlli antidroga; Carabinieri in azione a Ischia

I Carabinieri della compagnia locale sono stati impegnati in una serie di controlli antidroga emettendo anche misure cautelari

I Carabinieri della compagnia locale sono stati impegnati in una serie di controlli antidroga emettendo anche misure cautelari

Si comincia

La circolazione di stupefacenti crea sempre più di qualche grattacapo alle forze dell’ordine; è quello che è successo ai Carabinieri di Ischia, protagonisti dell’ennesima operazione di contrasto al traffico di droga.

I militari hanno applicato misure cautelari ai danni di alcuni soggetti gravemente indiziati del reato di detenzione ai fini di spaccio di vari tipi di stupefacenti (cocaina, hashish e altro) nonché di tentata estorsione, rapina e lesioni personali aggravate.

Tra le varie misure messe in pratica, una riguarda la carcerazione di un 24enne di Forio e altre due ricadono su due soggetti, anch’essi 24enni, per i quali è stato disposto il divieto di dimora nell’isola di Ischia.

Le indagini

I Carabinieri, in collaborazione con la Procura della Repubblica di Napoli, hanno dato seguito ad una fitta rete investigativa che ha permesso la scoperta di un sistema di spaccio diffuso in tutta la zona isolana secondo un modus operandi ben preciso ed efficace.

operazioni carabinieri-droga

La consegna della droga avveniva a domicilio, a seguito di un appuntamento preso telefonicamente; un metodo che avrebbe dovuto, almeno in teoria, ridurre al minimo i rischi e consentire il suo svolgimento indisturbato.

Indagando, i militari hanno avuto modo di associare al traffico di stupefacenti anche altri atti illeciti.

Sarebbero stati effettuati tentativi estorsivi ai danni di alcuni “consumatori” anche grazie all’utilizzo di alcune armi da taglio, per costringere sotto minaccia a saldare i debiti accumulati con l’acquisto di droga.

All’intero sistema sembrerebbe essere collegata, inoltre, una rapina fatta nel comune di Forio lo scorso maggio da parte di una persona che, a seguito di un incidente stradale, avrebbe aggredito la controparte dopo che quest’ultima aveva catturato col proprio cellulare foto e video che testimoniassero il sinistro.

Video:http://https://we.tl/t-pG52a4cz6f

Controlli antidroga; Carabinieri in azione a Ischia/Antonio Cascone/redazionecampania

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV