Mondiale di Calcio 2022 in Qatar: Quali calciatori del Napoli saranno impegnati

Il conto alla rovescia segna sempre meno ore all’inizio del tanto atteso e discusso Mondiale di calcio maschile che si terrà in Qatar nel 2022.

Sarà un’altra edizione senza la nostra nazionale, cosa che non riduce però l’interesse dei tifosi azzurri in questa competizione.

Se non altro per auspicare che non la vincano né il Brasile, né la Germania.

Se infatti la squadra di Neymar e compagni dovesse trionfare in Qatar, solleverebbe al cielo la propria sesta coppa del mondo, distaccando di due vittorie l’Italia.

Mentre, se dovesse essere la Germania a vincere il Mondiale, allora i panzer supererebbero l’Italia, visto che ora hanno le stesse vittorie all’attivo e cioè quattro.

Sarà inoltre motivo di interesse per tutti i tifosi partenopei vedere i propri beniamini giocare sui campi qatariani da novembre a dicembre.

Vediamo quali giocatori del Napoli saranno alla rassegna mondiale di calcio 2022.

I certi: Mario Rui, Zielinski e Lozano

Napoli Juventus Calcio Serie A 2021-2022 MARIO RUI (5)Che il Napoli sia la squadra migliore d’Europa non ne fanno mistero nemmeno gli addetti ai lavori dei campionati esteri, e quote e pronostici serie a disponibili sulle partite che si stanno giocando e su quelle in programma, sembrano confermare lo strapotere che i partenopei di Spalletti stanno avendo in campo sia a livello nazionale che internazionale in Champions.

Napoli Parma Serie A LOZANOUna forza che però non si traduce in calciatori convocati con le proprie nazionali, cosa che in fondo non va poi così male per il Napoli.

Sicuri di un posto al prossimo Mondiale in Qatar, sono infatti soltanto i tre calciatori del Napoli, e cioè Mario Rui con il Portogallo, Zielinski con Polonia, e infine Lozano con il Messico.

Considerando anche il fatto che Di Lorenzo, Raspadori, Politano e Meret nel giro della nazionale italiana non ci saranno, e poi che non c’è nemmeno la Nigeria di Osimhen, o la Georgia di Khvicha Kvaratskhelia, o l’Albania di Rrahmani.

Gli atleti che si giocano una maglia per Qatar 2022

Ciò non toglie che la crescita del Napoli faccia propendere per i CT di alcune nazionali di puntare sui calciatori partenopei per il prossimo mondiale.

C’è ad esempio il colosso coreano Min-jae Kim, che attende meritatamente una chiamata definitiva da parte della nazionale della Corea del Sud per poter volare a rappresentare il proprio paese nella penisola araba.

Un altro beniamino dello Stadio Diego Armando Maradona potrebbe partire per il Qatar a rappresentare la propria nazione e si tratta del mediano Frank Anguissa, che ha ottime chance di essere convocato da Rigobert Song Bahanag, ex calciatore della Salernitana e ora CT del Camerun.

C’è speranza anche per il cholito Giovanni Simeone, che a ottobre è stato fra i pre-convocati da parte dell’allenatore Lionel Scaloni, anche in vista dell’infortunio avvenuto a Paulo Dybala, che sembra più grave del previsto.

Sembrano invece nettamente minori le possibilità che Demme parta convocato dalla Germania, oppure che il terzino sinistro Mathías Olivera parta con la nazionale dell’ex Cavani.

A conti fatti, ciò potrebbe rappresentare un grosso vantaggio per Spalletti, visto che tutti i calciatori potenzialmente impegnati ai Mondiali in Qatar non fanno parte di squadre con probabilità di vincere.

Quindi l’allenatore toscano potrebbe avere tutti i propri uomini a disposizione molto prima, rispetto a squadre rivali come le altre big, Inter, Milan, e Atalanta.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 06 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 06 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #06 Dicembre