Mondiale Calcio 2022: Squadre e convocati Gruppo H

Con il match di ieri tra Qatar ed Ecuador ha ufficialmente avuto inizio il Mondiale Calcio 2022 che avrà termine al 18 Dicembre. #mondiale #calcio #quatar #mondiale2022

Mondiale Calcio 2022: Squadre e convocati Gruppo H

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
Gruppo A –
Gruppo B – Gruppo C – Gruppo D – Gruppo E – Gruppo F – Gruppo G

Per la prima volta nella storia del “Calcio”, il Campionato Mondiale si terrà in pieno autunno, e si protrarrà fino a quasi Santo Stefano visto che la finale è prevista per il 18 Dicembre, sette giorni prima del Santo Natale.

Un cambiamento epocale quindi derivante dalla sede quatariana dove il clima, pur in questo periodo invernale, è già sin troppo alto ma tantè: “pecunia non olet”, e per questo Mondiale di pecunia (e di corruzione) ne è girata tanta, per cui figurati se si sentirà l’odore di chi dovrà sudare, e tanto!

Alla competizione saranno presenti 32 squadre, che sono state suddivise in otto gironi da quattro formazioni ciascuno, tra le quali purtroppo non è presente la Nazionale italiana di Roberto Mancini che nel 2021 aveva vinto gli Europei.

Si giocherà in otto stadi in cinque città differenti, tutte molto vicine tra loro:

  1. la capitale Doha,
  2. Lusail,
  3. Al Wakhrah,
  4. Ar Rayyan
  5. Al-Khor.

GRUPPO H

PORTOGALLO

Portieri: Diogo Costa (Porto), Rui Patricio (Roma), José Sa (Wolverhampton);

Difensori: Diogo Dalot (Manchester United), João Cancelo (Manchester City), Antonio Silva (Benfica), Danilo Pereira (PSG), Pepe (Porto), Ruben Dias (Manchester City), Nuno Mendes (PSG), Raphael Guerreiro (Borussia Dortmund);

Centrocampisti: William Carvalho (Betis), Ruben Neves (Wolverhampton), João Palhinha (Fulham), João Mario (Benfica), Matheus Nunes (Wolverhampton), Otavio (Porto), Vitinha (PSG), Bruno Fernandes (Manchester United), Bernardo Silva (Manchester City);

Attaccanti: Cristiano Ronaldo (Manchester United), João Félix (Atlético Madrid), Rafael Leão (Milan), André Silva (Lipsia), Gonçalo Ramos (Benfica), Ricardo Horta (Braga);

Allenatore: Fernando Santos

URUGUAY

Portieri: Sergio Rochet (Nacional), Fernando Muslera (Galatasaray), Sebastián Sosa (Independiente);

Difensori: Diego Godín (Vélez Sarsfield), José Giménez (Altético Madrid), Ronald Araújo (Barcellona), Sebastián Coates (Sporting), Martín Cáceres (LA Galaxy), Mathías Olivera (Napoli), Guillermo Varela (Flamengo), José Luis Rodríguez (Nacional), Matías Viña (Roma);

Centrocampisti: Federico Valverde (Real Madrid), Rodrigo Bentancur (Tottenham Hotspur), Matías Vecino (Lazio), Lucas Torreira (Galatasaray), Manuel Ugarte (Sporting), Nicolás de la Cruz (River Plate), Giorgian de Arrascaeta (Flamengo), Facuno Pellistri (Manchester United), Facundo Torres (Orlando City), Agustin Canobbio (Athletico Panaraense);

Attaccanti: Luis Suárez (Nacional), Darwin Núñez (Liverpool), Edinson Cavani (Valencia), Maxi Gómez (Trabzonspor);

Allenatore: Diego Alonso

COREA DEL SUD

Portieri: Beom-geun (Jonica Hyundai), Hyeon-woo (Ulsan Hyundai), Seung-gyu (Al Shabab);

Difensori: Min-jae (SSC Napoli), Youngkwon (Ulsan Hyundai), Kyungwon (Gamba Osaka), Yoomin (Daejeon Hana Citizen), Moonhwan (Jeonbuk Hyundai), Jongkyu (FC Seoul), Taehwan (Ulsan Hyundai), Jinsu (Jeonbuk Hyundai), Hong (Daegu FC);

Centrocampisti: Woo-young (Al Sadd), Son Jun-ho (Shandong Taishan), Seung-ho (Jeonbuk Hyundai), In-beom (Olympiacos), Jae-seong (Magonza), Chang-hoon (Kim Cheon Sang-mu), Woo-young (SC Freiburg), Kang-in (Maiorca), Son Heung-min (Tottenham Hotspur), Hee-chan (Wolverhampton), Sang-ho (FC Seul), Min-kyu (Jeonbuk Hyundai);

Attaccanti: Ui-Jo (Olympiacos), Jo Gyu-Sung (Jeonbuk Hyundai).

Allenatore: Paulo Bento

GHANA

Portieri: Manaf Nurudeen (KAS Eupen), Danlad Ibrahim (Asante Kotoko), Lawrence Ati Zigi (San Gallo);

Difensori: Denis Odoi (Bruges), Tariq Lamptey (Brighton), Alidu Seidu (Clermont), Daniel Amartey (Leicester), Joseph Aidoo (Celta Vigo), Alexander Djiku (Strasburgo), Mohammed Salisu (Southampton), Abdul-Rahman Baba (Reading), Gideon Mensah (Auxerre);

Centrocampisti: Andre Ayew (Al-Sadd), Thomas Partey (Arsenal), Elisha Owusu (Gent), Salis Abdul Samed (Lens), Mohammed Kudus (Ajax), Daniel Kofi Kyereh (Friburgo);

Attaccanti: Daniel Barnieh Afriyie (Hearts of Oak), Kamal Sowah (Bruges), Issahaku Abdul Fatawu (Sporting), Osman Bukari (Stella Rossa), Inaki Williams (Athletic Club), Antoine Semenyo (Bristol), Jordan Ayew (Crystal Palace), Kamaldeen Sulemana (Rennes);

Allenatore: Otto Addo

Allenatore: John Herdman

Cronaca Sportiva

fonte primaria: Oasport

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Juve Stabia, i risultati del settore giovanile nel weekend

Juve Stabia, i risultati del settore giovanile nel weekend: vittoria per la Primavera contro il Bari e vince anche l'Under 15. Pareggio 1-1 per l'Under 17