Napoli, Rafa Marin è il primo colpo dell’era Conte-Manna

LEGGI ANCHE

Rafa Marin sarà un nuovo giocatore del Napoli. È questo il primo acquisto dell’era Manna-Conte. Il giocatore, di proprietà del Real Madrid, si trasferirà a Napoli per 10 milioni di euro. Non è però tutto, il Real Madrid si è infatti avvalso di un diritto di recompra sul difensore, ritenendolo davvero un prospetto interessante (essendo un classe 2002 e avendo fatto molto bene la passata stagione, sempre in Liga, con la maglia dell’Alaves).

Fonte: Aurelio De Laurentiis su X

Rafa Marin al Napoli: come funziona il diritto di recompra del Real

Ci sono però, come informa Gianluca Di Marzio, dei criteri particolari che il Napoli ha scelto di inserire nell’accordo trovato con il club di Florentino Perez. Alla fine della stagione 2024-2025, infatti, la recompra non sarà esercitabile. Alla fine della stagione 2025-2026, invece, sarà esercitabile per 25 milioni. Nel 2026-2027, sarà esercitabile a 35 milioni. C’è però una particolarità legata a una quota che il Napoli può aggiungere, pari a 10 milioni, se il giocatore dovesse diventare un importante punto fermo nella difesa azzurra. Qualora dovesse farlo, la recompra di Marin aumenterà da 25 a 50 milioni nel 2026 e da 35 a 70 milioni nel 2027.

Chi è Rafa Marin

Difensore dotato di grande prestanza fisica, Marin rappresenta un ottimo prospetto che il Napoli, e soprattutto Conte, avranno a disposizione. Nonostante quest’anno abbia giocato in una difesa a 4 nell’Alaves, in LigaB già stato più volte inserito in un blocco a tre. Molto abile nell’uno contro uno e nei duelli aerei. Nella stagione 2023/24 ha chiuso con l’Alaves il campionato al 10° con 35 presenze totali (ben 25 da titolare) con 2.546 minuti disputati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

‘’L’oroscopo di Nina’’ per l’8 Luglio 2024, in esclusiva per ViVicentro, scopri cosa ti riserva il futuro

Esplora l'oroscopo di Nina per l'8 Luglio 2024 con pagella del giorno, affinità astrali, piante e colori emozionali.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare