30.8 C
Castellammare di Stabia

Luciano Spalletti: “Servirà il sostegno del pubblico!”

LEGGI ANCHE

Luciano Spalletti: “Servirà il sostegno del pubblico”

Luciano Spalletti ha effettuato la conferenza stampa pre-partita in vista di Napoli-Cremonese, al Konami Training Center di Castelvolturno. Ecco le parole del mister.

Cosa c’è rimasto di quella sconfitta in Coppa Italia?

“Ci siamo rimasti male, era una gara che serviva per mettere in vista calciatori che giocano poco ma che sono forti, siamo una squadra che quando sta bene può permettersi una partita in più. Domani sul conto da presentare c’è da metterci anche che ci sono girate le scatole!”

Partita trappola domani?

“Sappiamo la nostra forza, la Cremonese  è una squadra che non molla mai alla quale è difficile dare il colpo del KO, è una squadra che reagisce sempre e sa difendersi e ripartire con la palla lunga su Ciofani. Per noi è una partita fondamentale per autostima e fiducia e spero che anche il pubblico viva questo, abbiamo bisogno del loro sostegno!”

Quanto conterà il pressing alto?

“Contro le squadre come la Cremonese è un tema a cui diamo molta attenzione, bisogna essere bravi ad aggredire quando si perde palla altrimenti ogni secondo che passa sono metri che concediamo agli avversari. Un conto è recuperare due metri, un altro recuperarne venti metri e poi se non aggredisci non trovi più la palla”

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sfollati per il bradisismo: Lettera a Mattarella da Napoli – “Situazione inaccettabile per un Paese civile”. Nuovo sciame sismico nei Campi Flegrei all’alba

Campi Flegrei, nuovo sciame sismico all'alba. Sfollati scrivono a Mattarella: "Situazione inaccettabile, servono interventi urgenti".
Pubblicita

Ti potrebbe interessare