Liverpool-Napoli (2-0): le pagelle

Il Liverpool vince 2-0 in casa contro il team azzurro ma nonostante ciò è il Napoli a passare il girone di Champions da primo.

Il Napoli perde immeritatamente per 2-0 contro il Liverpool ad Anfield.

I ragazzi di Spalletti hanno giocato un’ottima partita ma la poca attenzione avuta nei calci d’angoli del Liverpool è stata decisiva.

Primo tempo molto equilibrato tra Napoli e Liverpool che riescono entrambe a non subire goal nei primi 45’ minuti.

Nel secondo tempo si sblocca il match con le reti di Salah e Nunez che portano i 3 punti al Liverpool ma alla fine la squadra di Spalletti rimane comunque al primo posto nel girone.

Dunque, il girone A della Champions League termina così: Napoli 1’ (ottavi), Liverpool 2’ (ottavi), Ajax 3’ (Europa League), Rangers 4’.

Liverpool Napoli Pagelle
FONTE FOTO: Ssc Napoli Twitter

Liverpool-Napoli (2-0): le pagelle

Meret 6-: Partita abbastanza buona da parte del portiere italiano che inizialmente salva il suo Napoli in varie occasioni ma alla fine subisce due goal molto pesanti (entrambi da calcio d’angolo).

Di Lorenzo 6+: Buona gara da parte del capitano del Napoli che dimostra di essere sempre disponibile nel ruolo di terzino destro.

Ostigard 7: Ottima gara da parte del numero 55 del Napoli che si porta a casa un bel 7 e dimostra di essere uno di quei giocatore che danno l’anima dal primo all’ultimo minuto in ogni partita. Peccato per il goal annullato al minuto 56’.

Kim 6.5: Più che sufficiente la prestazione del difensore sud coreano che (anche in questo match) dimostra di essere un perno della difesa azzurra.

Olivera 7-: Altra buona gara da parte del terzino sud americano che si porta a casa un bel 7-.

Lobotka 7-: Buona gara anche da parte del numero 68 del Napoli che dimostra ancora una volta di essere il perno del centrocampo di Luciano Spalletti.

Anguissa 6.5: Più che sufficiente la prestazione del numero 99 del club azzurro che rimane in campo per tutta la partita e dimostra anche lui di essere un giocatore indispensabile per Spalletti.

Ndombele 6.5: Buona gara anche da parte di Ndombele che piano piano sta ritrovando la buona forma che aveva ai tempi del Lione. Il centrocampista francese esce al minuto 87’ per dar spazio a Giacomo Raspadori.

Politano 6: Sufficiente la gara di Matteo Politano che esce al minuto 70’ ed al suo posto entra Hirving Lozano.

Kvaratskhelia 6.5: Più che sufficiente la gara dell’esterno georgiano che non riesce a trovare il goal come nell’ultima gara contro il Sassuolo ma esce da Anfield a testa alta (come tutta la squadra).

Osimhen 6: Sufficiente anche la partita di Victor Osimhen che si spegne dopo la tripletta col Sassuolo ed esce al minuto 87’ per dar spazio al Cholito Simeone.

Lozano 6-: partita sottotono da parte di Hirnvig Lozano che entra al minuto 70’ per sostituire Matteo Politano.

Elmas SV

Zielinski SV

Raspadori SV

Simeone SV

All. Spalletti 6.5: Partita preparata bene dal tecnico toscano ma rimane l’amaro in bocca per i due goal subiti da calcio d’angolo. Nonostante la sconfitta, il Napoli di Luciano Spalletti vola agli ottavi ma soprattutto vola in prima fascia.

 

Simone Improta

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Zappella: “Kanoute possibile titolare nell’Avellino con la Juve Stabia”

Domenico Zappella, corrispondete della Gazzetta dello Sport, è intervenuto nel corso della trasmissione "Il Pungiglione Stabiese" per parlarci dell'Avellino

Valle: “Ad Avellino mi auguro di vedere una Juve Stabia gagliarda”

Tiziano Valle, giornalista di Metropolis Quotidiano, è intervenuto nel corso della trasmissione "Il Pungiglione Stabiese"