24.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Agosto 14, 2022

Correa dell’Inter può essere l’erede di Dries Mertens

Da leggere

Correa potrebbe essere il possibile sostituto di Dries Mertens che se entro 24 ore non trova un accordo con ADL lascierà il Napoli.

Il bomber più prolifico della storia del Napoli, con 148 reti nelle sue 9 stagioni dipinte d’azzurro, potrebbe lasciare la squadra non avendo trovato ancora un accordo con la società.

Oggi è l’ultimo giorno per sperare nel rinnovo dell’attaccante belga.

Dries Mertens, secondo l’edizione odierna del Mattino, sta vivendo le sue ultime ore da giocatore del Napoli: da domani il contratto sarà ufficialmente scaduto e, a meno di clamorosi colpi di scena, non ci sono margini di riavvicinamento.

La volontà di rimanere c’era, ma Aurelio De Laurentiis non ha accolto prima i 4 milioni di euro richiesti tra ingaggio e commissioni e poi nemmeno il taglio di circa 2 milioni di euro proposto successivamente dal giocatore.

Sarà una nuova vita a partire da domani, con la ricerca della futura squadra che gli conceda di ritagliarsi il posto che gli spetta al Mondiale in Qatar col Belgio.

La Lazio di Sarri resta una pista percorribile, visto quanto il tecnico toscano lo ha cambiato nel corso della sua carriera (al Napoli giocava come falso nueve).

Inter Correa
Credits: profilo ufficiale Facebook SS Lazio

Correa il possibile sostituto di Mertens 

Tenendo sempre in considerazione la pista Deulofeu, il quotidiano fa il nome di Joaquin Correa.

L’argentino, riscattato dall’Inter dopo il prestito con obbligo dalla Lazio, sicuramente vedrà il suo posto in dubbio con l’arrivo di Romelu Lukaku.

L’attaccante potrebbe accettare la nuova destinazione ma resta il nodo economico. L’Inter ha bisogno di monetizzare (principalmente bisognerà monetizzare con la cessione di Skriniar) e chiudere il mercato con un positivo da circa 70 milioni.

È molto difficile che Correa possa lasciare dopo appena una sola stagione con l’Inter.

È difficile anche che l’Inter possa venderlo già ora visto il basso valore di mercato dell’argentino (25 milioni); infatti l’Inter vorrebbe cercare di venderlo a più di 30 milioni di euro.

In più il calciatore argentino ad oggi guadagna 3 milioni a stagione con il club neroazzurro (cifra che il presidente del Napoli potrebbe non accettare).

Un’ottima formula per il Napoli potrebbe essere quella del prestito oneroso con un eventuale diritto di riscatto.

Dal punto di vista tattico, non c’è dubbio, Correa sarebbe un rimpiazzo perfetto per Ciro Mertens, rilanciandosi ai livelli biancocelesti dopo una stagione con soli 6 goal in campionato.

Alla fine, l’azzurro non è un colore così diverso rispetto al celeste.

Simone Improta

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy