Ischia Calcio ufficiale: ritorna il bomber Gianluca Saurino

Ischia Calcio ufficiale: ritorna il bomber Gianluca Saurino

Ultimo aggiornamento:
GIANLUCA IS BACK” è il titolo di un post che non lascia spazio a interpretazioni.

Comincia così il comunicato con il quale l’Ischia Calcio nel primo pomeriggio di ieri ha annunciato il ritorno in gialloblù di Gianluca Saurino. L’attaccante ischitano torna a casa dopo otto anni. Nella mattinata di ieri, dunque con un leggero rimando rispetto a quanto precedentemente previsto, presso la sede sociale sulla banchina del porto borbonico, Saurino ha firmato in presenza del presidente D’Abundo, del dg Taglialatela e del consulente Scotti. In attesa dell’ufficialità del trasferimento del portiere Gennaro Di Chiara, si può dire che il mercato dell’Ischia è chiuso. La rosa a disposizione di Monti è ormai definita e può iniziare il conto alla rovescia in vista dell’inizio della preparazione, in programma il 24 agosto.

Gianluca Saurino va a potenziare e allo stesso tempo completare il reparto avanzato che per la categoria maggiore presenta una importante novità. Un calciatore che conosce la categoria così come i compagni di squadra, alcuni dei quali ha giocato insieme ai tempi della D. Nell’estate del 2007, Franco Impagliazzo lo strappò al Barano e il più giovane dei fratelli lo ripagò con dodici reti in trenta presenze al primo anno in “quarta serie”. Non male per un giovane in età di lega… Settantuno i gol messi a segno dal bomber della Madonnella negli ultimi cinque campionati di Eccellenza campani e lucani. Nella massima categoria regionale, Sauriño (come fu fino a otto anni fa, ci prendiamo la licenza per distinguerlo dal fratello Ciro) ha indossato le maglie di Scafatese, Battipagliese, Real Forio, Melfi e Lavello.

«L’Ischia Calcio annuncia ai tifosi e agli organi di stampa di aver formalizzato l’accordo per il ritorno in gialloblù di Gianluca Saurino – si legge nel comunicato ufficiale –. L’attaccante classe 1988 ritorna a vestire la maglia della squadra della sua isola, dopo aver giocato nelle ultime stagioni al Melfi e al Lavello. Un rinforzo importante per il reparto offensivo, sempre nel segno dell’ischitanità e della volontà di puntare sui calciatori isolani anche nel prossimo campionato di Eccellenza. Dal presidente D’Abundo, dalla società e da tutta la famiglia dell’Ischia Calcio: “Bentornato a casa Gianluca”!».

A cura di Simone Vicidomini