Un Barano incerottato ospita la corazzata Frattese
Un Barano incerottato ospita la corazzata Frattese

Barano, Di Meglio: “Bella reazione, avanti così!”

ECCELLENZA- il tecnico degli aquilotti può sorridere ma fino a un certo punto

Ultimo aggiornamento:

Il Barano ritorna alla vittoria. Quattro gol a zero nello scontro diretto con il Nuovo Napoli Nord. Gli aquilotti espugnano Pianura ma possono sorridere poco tra espulsioni e infortuni. “Nei primi dieci-quindici minuti ho avuto il timore che potesse ripetersi il cliché di altre partite- dice Isidoro Di Meglio- soprattutto quando Rubino ha colpito la traversa, poi siamo venuti fuori bene e sull1-0 la gara si è messa in discesa. Siamo stati bravi a non rischiare nulla. Sono felice per come abbiamo interpretato questo match. Speriamo che la strada tracciata sia quella giusta e che la squadra dia continuità a questo risultato».

Tante occasioni da gol, quattro i palloni messi nella porta del Napoli Nord, ma alla fine si conta anche un’espulsione che in ottica calendario non ci voleva. «Purtroppo è stata una gara in cui è prevalso il fattore agonistico, posso dire che ci hanno preso letteralmente “a pugni” – sottolinea Isidoro Di Meglio –. Ho visto atteggiamenti assurdi, sputi compresi, qualcosa di indecoroso In questo clima, c’è stato un espulso e ironia della sorte è uno dei nostri. E’ andata così, è vero che Selva ha reagito ma ha subito un pugno. E’ stato il guardalinee a richiamare l’attenzione dell’arbitro ma senza dire cosa era realmente successo. Mi auguro che arrivi solo una giornata di squalifica».

S.V. 

Ascolta la WebRadio