32.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

8 Marzo: Omaggio alla Calabria e alla vita di tre grandi donne calabresi

Da leggere

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Omaggio alla Calabria: per l’8 Marzo la regista A. Artemisia Pedatella e la Compagnia Teatrale BA17 raccontano la storia di tre grandi donne.

8 Marzo: Omaggio alla Calabria e alla vita di tre grandi donne calabresi

Nella giornata internazionale dedicata alla Donna, la Calabria (quella bella!), vuole accendere i riflettori su tre figure femminili che hanno fatto la storia del territorio nostrano e non solo. Il progetto nasce e cresce grazie alla regista Angelica Artemisia Pedatella e alla Compagnia Teatrale BA17, costituitasi nel 2018 a Lamezia Terme, frutto dell’esperienza di artisti provenienti da linguaggi diversi, con lo scopo di creare spettacoli in cui musica, prosa, arti visive e performance diverse si integrano per fornire al pubblico eventi con un alto impatto di coinvolgimento. Proprio per la ricorrenza dell’otto marzo si è ben pensato di mettere insieme dei videoclip che, nel pieno rispetto della classica progettualità che contraddistingue il laboratorio artistico, ha provato a portare in “scena” la bellezza di tre grandi donne calabresi che hanno fatto la differenza: Concetta Pontorieri,  prima donna laureata di Calabria, originaria di Rombiolo (VV) di cui ricorre proprio nel 2021 il centenario della laurea; Natuzza Evolo, la mistica miracolosa, originaria di Melito (VV), che è un simbolo di spiritualità nel mondo e Amalia Bruni, la scienziata calabrese di livello internazionale, originaria di Lamezia Terme (CZ), che ha scoperto il gene dell’Alzheimer. Ognuna di queste donne costituisce un emblema per la crescita morale e umana della scienza, dello spirito e della cultura.  Lo scopo dell’idea è quella di raccontare la relazione tra queste donne ed il territorio, attraverso dei filmati che vadano a svelare aspetti nascosti e significativi della personalità di ciascuna e dei territori presi in esame, in comunione con il messaggio umano e morale associato alle singole figure. Come ben sappiamo la terra di Calabria è madre di tante donne altrettanto valorose e ricche di tutti quei principi che ancora oggi continuano ad essere attivi e che offrono un importante messaggio di continuità con le generazioni future. Le protagoniste di questo progetto videografico narrato abilmente dalla regista, vanno così ad intrecciarsi profondamente tra di loro e con il tessuto sociale di origine. Da sempre, alla base della Compagnia BA17 c’è l’intento di creare una narrativa delle singole rappresentazioni generando un processo empatico con gli spettatori, poichè: “la comprensione passa dal cuore!”. Il progetto vuole dimostrare che, ben oltre il semplice intrattenimento, l’arte continua a saper dare risposte di cui la stessa politica ha oggi bisogno, parlando alla gente del futuro, interpretando con sensibilità e innovazione il messaggio umano e morale delle tre protagoniste. Il videoclip è girato sui territori di Rombiolo (VV), Mileto-Paravati (VV) e Lamezia Terme (CZ), con il supporto ed il patrocinio delle rispettive amministrazioni, facendo risaltare anche la bellezza dei luoghi d’origine delle “eroine”, riuscendo a portare in scena una Calabria inedita, dai valori incrollabili e capace di gettare il cuore oltre l’ostacolo. In un momento così buio per tutti, dare voce alla Calabria, in termini così diversi e così poetici a volte, è cosa di grande importanza e di forte impatto socio-culturale, ed è proprio il coinvolgimento emotivo di artisti di spessore che si può provare a restituire alla gente quella dignità che questa pandemia ha forse messo in discussione. Da ricordare che tutto il progetto è supportato anche dall’Associazione teatrale “I VACANTUSI” e sarà presentato ufficialmente proprio domani 8 marzo tramite i canali mediatici. Il progetto sarà disponibile gratuitamente subito dopo il lancio, sui canali social, con arricchimenti e approfondimenti, nonché su quelli ufficiali delle Amministrazioni calabresi coinvolte e sul canale Youtube della Compagnia Teatrale BA17.

8 Marzo: Omaggio alla Calabria e alla vita di tre grandi donne calabresi / Bernadette Giovinazzo / Redazione Calabria

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.

E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy