Rassegna stampa 3 Luglio 2023: Campania, Nazionale, Estero

LEGGI ANCHE

Visite : 0

ATTUALITA’ – Rassegna stampa 3 Luglio 2023: Buongiorno dalla redazione. Per iniziare la giornata informati, eccovi alcune notizie tra le più interessanti che hanno animato la giornata di ieri e che magari animeranno quella odierna.

Rassegna stampa 3 Luglio 2023: Campania, Nazionale, Estero

In breve:

Francia gli scontri e le devastazioni nelle banlieue ormai sembrano non avere fine, dopo la morte di un 17enne. La situazione è critica e incontrollabile, tanto che ignoti hanno attaccato la casa del sindaco di un piccolo comune a sud di Parigi. Gli rivoltosi sono in prevalenza giovani con un’età media di 17 anni e la loro rabbia sembra essere causata da diversi motivi. Secondo gli esperti, la situazione è imprevedibile e potrebbe sfociare in una vera e propria rivoluzione.

Rassegna stampa 3 Luglio 2023: Campania

Meteo 3 Luglio 2023:
infiltrazioni umide raggiungono la Regione determinando molte nubi con cieli in prevalenza nuvolosi o molto nuvoloso, ma senza fenomeni degni di nota.
Nello specifico:
su litorale settentrionalesubappennino e sull’Appennino nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata;
sul litorale meridionale nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata;
sulle pianure settentrionali nubi sparse, a tratti più compatte nel pomeriggio, alternate a schiarite per l’intera giornata;
sulle pianure meridionali nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata. Venti deboli dai quadranti sud occidentali in attenuazione;
Zero termico nell’intorno di 4450 metri. Mare da quasi calmo a mosso.

Cronaca della Campania

APPROVATO IL NUOVO POLO OSPEDALIERO A CASTELLAMARE DI STABIA
La commissione straordinaria ha approvato l’accordo per la costruzione del nuovo polo ospedaliero nell’area delle Nuove Terme con un budget fino a 180 milioni di euro.

CASTELLAMMARE DI STABIA IN ANSIA PER DOSSO MORY, DODICENNE SCOMPARSO
Castellammare di Stabia in ansia per la scomparsa di Dosso Mory, un dodicenne rifugiato proveniente dalla Costa d’Avorio.

Rassegna stampa 3 Luglio 2023: Italia

Meteo 3 Luglio 2023:
Dopo i temporali torna l’anticiclone africano
Qualche Temporale su rilievi e vicine pianure, ma si avvicina l’Anticiclone Africano.
NUOVA SETTIMANA: fino a Giovedì 6 temporali sparsi sui rilievi e in Pianura Padana con possibili locali grandine, poi torna il Potente Anticiclone Africano con la seconda ondata di caldo della stagione.
TEMPERATURE in deciso aumento da metà Settimana.
WEEKEND: Via via più caldo su tutta la penisola.

Cronaca

IL GIALLO DEL MOVENTE
Michelle Maria Causo, 17 anni, è stata uccisa a Primavalle, Roma, da un coetaneo mercoledì scorso. Secondo l’esame del medico legale, la giovane non è stata violentata, ma la famiglia non crede alle parole del ragazzo che ha confermato durante l’interrogatorio di garanzia che Michelle sarebbe scoppiata una lite perché la vittima “chiedeva 30 euro per l’hashish”. Non c’è ancora chiarezza sul movente del femminicidio, ma le indagini proseguono.

GIOVANI AL VOLANTE DI AUTO POTENTI: UCCIDONO
In Italia sono numerosi gli incidenti stradali causati da automobili guidate da giovani.
Un incidente recente avvenuto alle porte di Roma ha visto la morte di una donna in seguito alla collisione della sua auto con una Tesla guidata da un giovane di 20 anni che viaggiava contromano ad alta velocità. Il giovane era accompagnato da quattro coetanei al momento dell’incidente, ma i test di alcol e droga sono risultati negativi. La Tesla è intestata al padre del ragazzo, figlio di un imprenditore che si occupa di lavare auto di lusso.

LA STRAGE INFINITA IN MARE
Il Mediterraneo continua a essere teatro di drammatici naufragi che causano numerose vittime. Un recente naufragio ha visto la morte di almeno 51 migranti, tra cui undici donne e tre minori, mentre solo quattro superstiti sono stati ritrovati a bordo del gommone alla deriva per otto giorni tra il Nordafrica e le Isole Canarie. La mancanza di coordinamento tra le autorità spagnole e marocchine nella gestione dei soccorsi ha aggravato la situazione. L’immigrazione verso la Spagna è una delle rotte migratorie più pericolose al mondo, con il più alto tasso di mortalità tra i migranti.

L’INCIDENTE DI GEMONIO: UN TRAGICO AVVENIMENTO ANCORA AVVOLTO DAL MISTERO
A Gemonio, in provincia di Varese, si è verificato un incidente dai contorni oscuri. Giuseppina Caliandro, una 41enne, è stata investita e uccisa da un’auto che, secondo i testimoni, è “comparsa dal nulla”. La vettura non si è fermata e il guidatore è fuggito. Sono in corso le indagini per fare luce sulla vicenda.

IL PAPA CONDANNA L’INCENDIO PROVOCATO AL CORANO IN SVEZIA
Il Papa Francesco ha espresso la propria indignazione per l’incendio doloso del Corano in Svezia, dichiarandosi disgustato dalle azioni che hanno portato a questo gesto. Ha sottolineato l’importanza di rispettare qualsiasi libro considerato sacro dalla sua gente, a prescindere dalla fede personale.

MARMOLADA, UN ANNO DOPO: IL RICORDO DEL DISASTRO CHE HA SCONVOLTO IL MONDO DELL’ALPINISMO
Un anno fa, il 3 luglio 2022,  il crollo di 63.300 metri cubi di ghiaccio sulla Marmolada travolse diverse cordate di alpinisti a una velocità di 50-80 metri al secondo strappando la vita a 11 persone.

AMBIENTALISTI IN PISTA
Un gruppo di attivisti ambientalisti ha invaso la pista di atletica durante la gara dei 400 metri ostacoli della Diamond League a Stoccolma. Si sono sistemati con uno striscione prima del traguardo, beffando i controlli.

Rassegna stampa 3 Luglio 2023: Politica

NUOVE IPOTESI PER PENSIONAMENTO DONNE: A 60 ANNI?
Il governo sta rivalutando la possibilità di estendere l’accesso all’opzione donna per l’uscita anticipata dal lavoro. L’ultima manovra ha limitato gli accessi solo a una piccola platea di lavoratrici, ma il prossimo anno verranno eliminati i requisiti in vigore nel 2022. Si sta valutando la possibilità di stabilire un’età anagrafica minima di 60 anni con l’obiettivo di coinvolgere una platea molto più ampia di lavoratori. Sarebbe eliminato il criterio dei figli che prevedeva un abbassamento dei requisiti di un anno per ogni figlio.

POLEMICHE PER LE ESTERNAZIONI DEL SOTTOSEGRETARIO SGARBI ALLA SERATA INAUGURALE DELL’ESTATE DEL MAXXI
Il sottosegretario alla cultura Vittorio Sgarbi ha scatenato polemiche per le sue esternazioni fuori luogo e volgarità varie durante la serata inaugurale dell’estate del Maxxi di Roma. Il ministro della cultura Sangiuliano non lo ha difeso.

LA SETTIMANA DI MELONI: DAL MES A SANTANCHÈ, TRA IMPRENDITORI E CONSERVATORI UE
Giorgia Meloni si prepara ad affrontare una settimana impegnativa con importanti appuntamenti in agenda. Il primo riguarda l’assemblea di Assolombarda a Milano, dove la premier avrà modo di rassicurare gli imprenditori sul futuro dell’economia italiana. Successivamente Meloni si recherà alle Camere per partecipare ai lavori parlamentari. Infine la premier partirà per Varsavia, dove incontrerà i conservatori Ue in una riunione che durerà dall’4 al 9 luglio.

Rassegna stampa 3 Luglio 2023: Sport

3 Luglio 2023 Sport in TV oggi 
CALCIO – Semifinali e finale Europei U21: Inghilterra-Israele e Spagna-Ucraina si sfidano per l’accesso alla finale dell’Europeo U21. Orari, dove vederle e info sulle squadre in campo.

VERSTAPPEN DA RECORD: IL PILOTA OLANDESE CENTRA LA SUA 42MA VITTORIA IN FORMULA 1
Max Verstappen ha conquistato il primo posto al GP d’Austria, mostrandosi ancora una volta impeccabile alla guida della sua Red Bull. La Ferrari di Leclerc si è piazzata al secondo posto dimostrando segni di miglioramento rispetto ai precedenti appuntamenti.

BUFFON SI RITIRA: LA FINE DI UN’ERA PER IL CALCIO ITALIANO
Gigi Buffon, nonostante un’offerta milionaria dall’Arabia, pare essere vicino al ritiro a 45 anni. L’asso del calcio italiano lascerà un vuoto nella storia della nazionale e del calcio italiano, rimanendo uno dei portieri più amati e apprezzati di tutti i tempi.

Cucina

CUCINA – Gli spaghetti vongole e zucchine sono un primo piatto fresco e di stagione, ideale da gustare in una giornata estiva.

Terminiamo questa rassegna con le notizie a carattere internazionale:

Cronaca

LE BANLIEUE RIBOLLONO
In Francia, la tensione è alta e continua a essere così, anche se rallenta, l’ondata di disordini e devastazioni iniziata dopo la morte di Nahel, il 17enne che ha perso la vita durante un controllo stradale nella banlieue parigina. La rabbia e la frustrazione dei giovani, con un’età media di 17 anni, si manifestano in diverse forme, ma sono causate da diversi motivi. La situazione attuale è stata definita “imprevedibile” dagli osservatori. La politica francese sembra considerare le banlieue solo come un problema di ordine pubblico o come un’entità insignificante e popolo ignoto che si allontana sempre di più in abitudini e soprattutto in rancori diversi. La estrema sinistra sembra non considerare interessante la situazione come massa rivoluzionaria.

L’UCCISIONE DELLA SCRITTRICE UCRAINA
La città di Bakhmut è stata assediata dalle truppe ucraine come parte dell’offensiva contro la Russia che ha preso il controllo della città a fine maggio. Nella notte, un attacco con droni russi ha colpito Kiev e Kherson. Victoria Amelina, una scrittrice ucraina di 37 anni, è morta nell’ospedale Mechnikov di Dnipro, dove era ricoverata per le ferite subite in un attacco a Kramatorsk il 27 giugno scorso, costato la vita a 12 civili.

PALESTINESI SOTTO ATTACCO, NUOVE MORTI A JENIN
In una notte di attacchi, l’aviazione israeliana ha colpito un centro di coordinamento dei miliziani locali, a Jenin, uccidendo 4 palestinesi e ferendone altri 15. L’azione è stata condotta con un missile o un drone, anche se non è ancora chiaro. La situazione nella regione diventa sempre più tesa.

ATTENTATI A WASHINGTON: LA CACCIA ALL’AUTORE È APERTA
La città di Washington è stata scossa da tre attacchi avvenuti all’alba, in cui sono state prese di mira banche e negozi con esplosivi e molotov. Non ci sono stati feriti, ma l’Fbi sta cercando attivamente l’autore di questi atti, offrendo una ricompensa di ventimila dollari per qualsiasi informazione utile alla sua individuazione.


La Storia dei Campi Flegrei: Dal 1538 ai Giorni Nostri tra Eruzioni e Scosse

Un'analisi dell'attività vulcanica dei Campi Flegrei, dalle eruzioni storiche alle recenti scosse sismiche.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare