Virtus Stabia Farriciello: coesione in campo, amicizia fuori

LEGGI ANCHE

Virtus Stabia, le dichiarazioni dell’attaccante Daniela Farriciello durante il Saturday Cup 2024 svoltosi allo Stadio Comunale di Casola.

Daniele Farriciello, classe ‘95, è subentrato alla Virtus Stabia a Campionato iniziato dal Santa Maria La Carità. Farriciello inizia nel 2012/13 quando si unì alla squadra giovanile della Juve Stabia Under 19.

Nel 2015/16, Farriciello inizia l’esperienza in serie D, Marcianise, giocando ben 27 partite, dimostrando la sua affidabilità e la sua abilità sul campo con 10 goal nel suo score.

Nel 2016/17 Farriciello è passato alla squadra di Serie D Nerostellati Frattese. Ha vestito, tra l’altro le maglie del Positano, Scafatese, Cervinara. La sua esperienza in Serie D e nella Coppa Italia Primavera gli ha permesso di migliorare le sue capacità calcistiche e di mettere in mostra il suo talento. Farriciello ha dimostrato di essere un attaccante affidabile e capace di segnare goal. Quest’anno ne ha messi a segno 22 in maglia biancazzurra e 4 al Santa Maria la Carità.

Le dichiarazioni di Farriciello sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViVicentro.it.

Farriciello dichiara: ”Segnare al 93’ contro il Cimitile è stato davvero importante, portandoci alla vittoria e al passaggio in Eccellenza. Credo sia stato il goal più bello per come è arrivato e per la gioia che ha dato a tutti. In questo campionato non era importante chi segnasse ma portare i tre punti a casa. Pagano, il mio compagno di reparto, è un ragazzo umile e persona perbene. Abbiamo dimostrato entrambi che potevamo e dovevamo scambiarci palla nel bene comune. Questa è stata la differenza che ci ha portato alla vittoria!”. 

Farriciello e la prossima stagione.

Farriciello prosegue: ”Avendo un contratto biennale dovrei restare alla Virtus Stabia. Spero di ritrovare tutti i miei amici di squadra con cui abbiamo vinto per fare una bella figura in Eccellenza. La sintonia oltre il prato verde è principale. Qui ho ritrovato la mia famiglia, compagni con cui avevamo vinto il Campionato lo scorso anno. Fuori dal campo siamo amici – ride- come ben sai ci hai visto a fare aperitivo insieme. Abbiamo anche un gruppo whatsapp denominato “famiglia” i cui componenti siamo i calciatori dello scorso anno al Santa Maria!”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Castellammare di Stabia: avanti, ma col freno tirato. Trattative ancora in Corso per la Formazione della Giunta Comunale

A un mese dalle elezioni, Castellammare di Stabia non ha ancora una giunta comunale definitiva.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare