Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Turista muore a Praiano travolta da un’onda

Morta incidente, soccorso 118, ambulanza
Un’onda anomala trascina tre turisti in mare, una donna veneta di 55 morta nelle acque amalfitane.

Una turista di 55 anni del Veneto è morta questa mattina in Costiera amalfitana a causa di un’onda anomala che l’ha completamente travolta e risucchiata in mare.  La donna era in compagnia di altre 3 persone. Sia lei che altri due componenti del gruppo sono finiti in acqua e l’unico rimasto sulla scogliera si è gettato in mare in un secondo momento nel tentativo disperato di salvarli. Adesso la salma della turista si trova all’Ospedale di Castiglione di Ravello per i successivi accertamenti, in attesa del medico legale per un esame esterno del cadavere, per poi decidere se procedere con un eventuale esame autoptico. Sul posto della tragedia sono arrivati gli uomini della Guardia Costiera di Amalfi e i carabinieri della Compagnia di Amalfi. Al momento del salvataggio le tre persone che erano con la donna sono state ascoltate per una prima ricostruzione dell’accaduto.