Torino, Juric: Oggi non abbiamo fatto male ma neanche benissimo

LEGGI ANCHE

Dopo la sconfitta incassata con il Napoli grazie alla rete di Fabian Ruiz, Ivan Juric, mister del Torino ha parlato nel post partita commentando le prestazione dei suoi uomini.

Le sue parole sono state raccolte e sintetizzate dalla nostra redazione sportiva:

Un Torino coraggioso ma senza cattiveria?

“Oggi non male ma neanche bene, è stata una partita media e certe cose le abbiamo fatte bene; altre mi aspettavo di più, abbiamo concesso troppo al Napoli. Abbiamo avuto delle occasioni dove dovevamo fare gol”

Ricci, come lo colloca Mister Juric per il futuro?

“Deve alzare il livello se vuole giocare, lui si è messo in discussione e ci lavora, c’è grande applicazione deve rubare meglio la palla e deve giocare meglio tecnicamente, deve crescere ancora tanto”

Come si alzano le ambizioni del toro?

“Deve decidere la società, quest’anno è stato molto positivo in tante cose, è stata costruita una squadra giusta; tosa, potevamo fare più punti però non è stato facile ribaltare perché i problemi ci sono stati. Decide la società, è chiaro se vuoi alzare l’asticella devi prendere giocatori forti, molti li perderemo; bisognerà fare un gran lavoro. La mia sensazione è che Torino ti chiede questa cosa qua, non puoi galleggiare verso il basso ci devi provare”

A cura di Luigi Matrone


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Juve Stabia aggiornamento incontro Lovisa Langella: summit positivo

Juve Stabia, le ultimissime sul summit interlocutorio ma positivo tra il presidente Langella e il ds Lovisa dopo le voci di un possibile addio del ds
Pubblicita

Ti potrebbe interessare