Taranto-Juve Stabia – Rileggi LIVE 0-0

Taranto-Juve Stabia, segui con noi la diretta testuale del match dallo stadio "Erasmo Iacovone" di Taranto. Match cruciale della stagione sia per i pugliesi che per le Vespe alla ricerca di un piazzamento playoff

LEGGI ANCHE

Taranto-Juve Stabia può rappresentare senza alcun dubbio un crocevia importante della stagione sia per i pugliesi, mai vittoriosi nel 2022, ma anche per la Juve Stabia che può incamerare punti importanti anche per dare un senso alle ultime 4 gare della stagione.

I TEMI DI TARANTO-JUVE STABIA.

Il Taranto di mister Laterza non vince una gara in campionato dal lontano dicembre 2021. Nel 2022 12 gare senza alcuna vittoria per i pugliesi che hanno inanellato una striscia alquanto negativa costituita da 6 pareggi e 6 sconfitte. 6 soli punti sui 36 a disposizione che la dicono tutta su un girone di ritorno assolutamente negativo per gli uomini di mister Laterza dopo un girone di andata in cui i pugliesi erano stati quasi sempre in zona playoff.

Il Taranto inoltre è il terzo peggiore attacco del campionato con soli 30 gol realizzati; peggio hanno fatto solo la Vibonese (ultima in classifica) con 22 reti e la Fidelis Andria (penultima) con 26 gol. Segno incontrovertibile che qualcosa in attacco non gira e che sia Giovinco che Saraniti stanno disputando un girone di ritorno deludente.

La Juve Stabia reduce dal buon punto col Catanzaro ma anche dalla figuraccia di Viterbo col Monterosi troverà inoltre un ambiente caldo a Taranto con la tifoseria che in settimana ha inscenato una feroce contestazione nei confronti di squadra e società. Le auto infatti dei calciatori e dei dirigenti sono state oggetto di lanci di uova al ritorno dalla “manita” subita a Palermo.

Tra le fila degli stabiesi mancheranno sia Schiavi che Caldore squalificati oltre agli indisponibili Eusepi e Russo, mentre nel Taranto mancherà lo squalificato Benassai ed è out Marsili mentre recuperano Falcone e Versienti.

La gara è diretta dal sig. Daniele PERENZONI della sezione di Rovereto. Daniele PERENZONI, sarà coadiuvato da: Andrea NIEDDA della sezione di Ozieri – assistente numero uno; Federico PRAGLIOLA della sezione di Terni – assistente numero due; Giovanni AGOSTONI della sezione di Milano – quarto ufficiale in organico alla C.A.N. D.

Taranto-Juve Stabia LIVE

FORMAZIONI UFFICIALI TARANTO-JUVE STABIA.

TARANTO (4-2-3-1): Chiorra; Riccardi, Zullo, Granata, Ferrara; Di Gennaro, Labriola; Versienti (Santarpia dal 13° s.t.), Giovinco (Pacilli dal 25° s.t.), De Maria (Manneh dal 38° s.t.); Saraniti.

A disposizione: Loliva, Antonino, Tomassini, Falcone, Turi, Civilleri, Maiorino, Mastromonaco, Cannavaro

Allenatore: sig. Giuseppe Laterza.

JUVE STABIA (3-5-2): Dini; Tonucci (Esposito dal 43° s.t.), Troest, Cinaglia; Bentivegna (Ceccarelli dal 20° s.t.), Davì, Altobelli (Squizzato dal 43° s.t.), Scaccabarozzi (De Silvestro dal 15° s.t.), Panico; Stoppa, Della Pietra (Donati dal 16° s.t.).

A disposizione: Pozzer; Peluso, Dell’Orfanello, Erradi, Squizzato, Guarracino, Ceccarelli, Evacuo.

Allenatore: sig. Walter Alfredo Novellino.

PRIMO TEMPO TARANTO-JUVE STABIA.

9° incursione di Stoppa che semina il panico nella retroguardia tarantina ma non riesce ad andare al tiro pericolosamente. Juve Stabia in campo col 3-5-2 con Bentivegna quinto di destra e spesso che ripiega sulla linea dei terzini e Taranto col 4-2-3-1 a trazione anteriore.

18° Calcio di punizione battuto da Giovinco, esce con i pugni Dini e sventa la minaccia.

20° Ancora Dini e grande parata su punizione battuta da Giovinco molto insidiosa.

29° De Maria entra dalla sinistra in area di rigore e mette una bella palla al centro su cui salva in angolo Cinaglia.

35° Ammonito Cinaglia per fallo su Giovinco.

45° Finisce sullo 0-0 un primo tempo tra Taranto e Juve Stabia assolutamente avaro di emozioni. Vespe mai pungenti in attacco e con un Bentivegna assolutamente fuori dal gioco relegato quasi a fare l’esterno basso senza nessuna possibilità di incidere in attacco.

SECONDO TEMPO TARANTO-JUVE STABIA.

3° Ammonito Zullo per il Taranto.

15° De Maria si libera ben al limite e tira impegnando a terra in una bella parata Dini.

25° Ammonito anche Pacilli, entrato da pochi minuti, per il Taranto per un fallo su Altobelli.

42° Ammonito Stoppa per la Juve Stabia.

44° Dini in uscita su Manneh pericolosamente lanciato verso la porta della Juve Stabia.

49° Finisce la gara sul risultato a reti bianche tra Taranto e Juve Stabia. Vespe con zero tiri in porta il che la dice tutta sulla condotta di gara degli uomini di mister Novellino. Un pareggio che non serve in chiave playoff ma serve solo a rendere più tranquillo il finale di stagione delle Vespe.

 

 

 

 

 

 

 

Juve Stabia TV


Arrestato Catello Martino: Esecutore dell’omicidio Fontana legato al clan D’Alessandro

Arrestato Catello Martino, affiliato clan D'Alessandro, accusato dell'omicidio di Alfonso Fontana a Castellammare.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare