31.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Agosto 11, 2022

Luciano Spalletti in Conferenza Stampa, nel post Roma Torino, elogia Totti (VIDEO)

Da leggere

Maria D'Auria
Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.
Luciano Spalletti in Conferenza Stampa, nel post Roma Torino, elogia Totti.
Roma – In Conferenza Stampa, nel post partita Roma Torino, l’allenatore della Roma Luciano Spalletti torna sul “caso Totti” dopo l’incredibile rimonta condotta dal Capitano, entrato all’86’  dopo  Dzeko e Pjanic. Elogi da parte del mister che dichiara quanto segue.

Io voglio vederlo felice, non voglio essere quello che ha tolto qualcosa a Francesco (…). Quando fa gol è quello che spero che faccia perché voglio vincere, voglio arrivare in Champions, il nostro obiettivo è quello”, dichiara.

E aggiunge: “Se lui dice che vuole fare il calciatore, io vado dal presidente e sto con Francesco, non ci sono problemi”.

La Roma è una buona squadra che lei molto spesso sa far giocare bene – sostiene Alberto Mandolesi- ma a volte ci vogliono le giocate per avere la meglio sugli avversari…  l’unico difetto che le trovo è che aspetta un po’ troppo per affidarsi alle giocate. Lei è un amante del gioco?”

“Giusto, stasera l’ho usato davvero poco, ma avevo delle motivazioni… sapevo che stasera la partita era un po’ difficile, il Torino è una squadra che sta bene fisicamente e dopo un periodo di difficoltà ha trovato l’entusiasmo… Noi invece siamo reduci da due pareggi, da tutti i discorsi che si sono succeduti in questi giorni… la nostra squadra non ha il carattere per sostenere una situazione di questo genere, non si trova al proprio agio. Si trova bene nella mezz’ora finale della partita dove il pubblico partecipa, ma ci vuole la curva piena: se avessimo lo stadio pieno,  vi faccio vedere la vera Roma! Poi con Francesco in campo raddoppia, diventano due stadi, diventa tutto doppio per l’entusiasmo e per la partecipazione dei tifosi”.

Maria D’Auria

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy