danilo sorrentino

Sorrentino (Paganese mania): “Paganese, annata sfortunata. Sarà dura a Castellammare”

Castellammare di Stabia– Nel corso della puntata de “Il Pungiglione Stabiese“, programma a cura della nostra redazione, in onda sulla pagina Facebook “Stabiesi al 100%“, abbiamo sentito il collega di Paganese mania, Danilo Sorrentino. Ecco le sue parole:

Gli azzurro stellati hanno fatto un mercato atto a cambiare una rosa che nel girone d’andata ha fatto molto male. Hanno preso Stendardo e un ex Stabia come Giorgio Capece, un centrocampista di esperienza che può dare una grossissima mano ai ragazzi di mister De Sanzo. La rosa è stata costruita con tantissimi giovani e, secondo me, si è sbagliato. Gli over in rosa hanno deluso e i giovani non si sono dimostrati ancora pronti. Ci sono stati tanti errori e ora, con il mercato, ci si augura di risalire la china. Oltre gli errori ci si è messa anche la sfortuna che ha colpito la squadra nel girone d’andata. La matematica non condanna la Paganese e c’è l’obbligo di provarci fino alla fine. Ha tanti scontri diretti in casa e può sfruttarli. La squadra è reduce dal pareggio interno con il Siracusa, si sono visti segnali di ripresa ma, penso, che a Castellammare la Paganese andrà prima per non prenderle. Poi può accadere tutto.”

La Juve Stabia? Ho seguito molto le vespe e mi piacciono molto. Non mi aspettavo un campionato del genere. E’ stata snobbata all’inizio e questa può essere stata la chiave di volta. I ragazzi di mister Caserta stanno sfruttando i fattori a favore e sono meritatamente al primo posto. Ho visto anche la gara di Viterbo e ho apprezzato il continuare ad attaccare sullo 0-4, una qaulità che non tutte le squadre anno. I gialloblu giocano bene a calcio e sono cinici, una squadra bella da vedere.”